Scienza

La casa del futuro si sposta in 24 ore. Ecco come sarebbe.

La casa del futuro si sposta in 24 ore

Che questa casa-roulotte possa essere la soluzione per il futuro?

Già ci aveva pensato Renzo Piano qualche tempo fa con una casa minimal, perché in fin dei conti, serve anche poco per poter vivere in quattro mura. Stanco di progettare edifici enormi e rivalutando l’individuo, ecco la proposta di una azienda di costruzioni olandese: una casa prefabbricata mobile che in un giorno può essere spostata.  Questo per rispondere ad esigenze di spazio e di costi, ma anche in termini di riduzione di impatto ambientale.

Basti pensare che per pochi metri quadri si arriva anche a chiedere 1000€ al mese. Ad una azienda costruttrice è venuta l’idea di proporre una abitazione completamente fabbricata in legno, ecosostenibile ad un canone di locazione di 700€ mensili. Coinvolgendo uno studio di design ed architettura, hanno progettato questa casa low cost e mobile in poco tempo. Tutto questo senza rinunciare a spazio e comfort: 45 metri quadri su due livelli con camera, cucina, soggiorno, bagno ed anche un terrazzino. Un sistema di fotovoltaico permette anche l’autonomia energetica. I primi due prototipi sono già in uso ed anche la prima inquilina sta ora sperimentando la vita in questa casa, quasi trentenne, con un lavoro fisso, ha finalmente trovato una sistemazione indipendente, avendo vissuto in condivisione con amici sino all’inizio di questa esperienza.

La sua nuova vita in Heijmans ONE (così è stata battezzata questa casa, dal nome dell’azienda costruttrice) le ha ridato la sua privacy e serenità.  Sembra che il successo e l’idea sia piaciuta non solo ad Amsterdam, ma anche in altre città che ne hanno già fatto richiesta. La comodità dello spostamente aiuta ad occupare aree della città che sono libere ma che potrebbero poi servire per altre destinazioni, lo spostamente permette così di sfruttare spazi che altrimenti non sarebbero destinati all’abitazione. Altre metropoli vedono in questa soluzione la risoluzione a diversi problemi a prezzi estremamente vantaggiosi.

[mom_video type=”youtube” id=”ZtKqF8KvzGs” width=”596″ height=”304″]

[gap height=”21″]

Francesca Capitelli

Mi chiamo Francesca Capitelli e sono nata a Santa Maria Capua Vetere il 05/07/1991. Ho sempre amato scrivere ed infatti ho collaborato con vari Blog e giornali, tra quali quello della scuola.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close