CommediaRecensioni Film

La recensione di La La Land, il musical di Damien Chazelle interpretato da Ryan Gosling ed Emma Stone.

[vc_row][vc_column][vc_tta_tabs style=”modern” color=”white” active_section=”1″][vc_tta_section title=”Info Film” tab_id=”1444326896496-6a052a92-53e7″][vc_column_text]

recensione La La Land film - Locandina FilmTitolo: La La Land

Regista: Damien Chazelle

Cast: Ryan Gosling, Emma Stone, John Legend, Rosemarie DeWitt, J.K. Simmons, Finn Wittrock, Tom Everett Scott, Meagen Fay, Damon Gupton, Jason Fuchs, Jessica Rothe, Sonoya Mizuno, Callie Hernandez.

Anno: 2016

Genere: Commedia/Musicale

Durata: 128 minuti

Paese: Usa[/vc_column_text][/vc_tta_section][vc_tta_section title=”Trailer” tab_id=”1444326896310-d1490c37-8336″][vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=YbtJyxjXpMI”][/vc_tta_section][/vc_tta_tabs][/vc_column][/vc_row]

[review]

La recensione completa di La La Land:

Si apre in un ingorgo di una calda giornata d’inverno, dove l’aspirante attrice Mia (Stone) incontra il musicista jazz Sebastian (Gosling). Si vedono un paio di volte prima di iniziare a condividere i problemi che insidiano i loro sogni. Con un tocco di romanticismo, Mia spinge Sebastian verso il suo progetto/passione di creare un jazz bar, mentre Sebastian sostiene il tentativo di Mia di scrivere uno show per mostrare il suo talento. Ma ci sono enormi pressioni da sopportare ed ostacoli da superare in questa città piena di compromessi.

Chazelle stabilisce il tono musicale del film a partire dall’apertura, con un panorama mozzafiato ingigantito da un numero di musica su un cavalcavia in autostrada. Da lì il film procede spedito, approfondendo i due personaggi centrali così come ogni scena ricca di esilarante commedia, romanticismo onesto e dramma straziante. Gosling e soprattutto Stone sono perfetti in questi ruoli, riuscendo a creare una forte chimica tra i due personaggi con grandi repertori di danza e musica.

Chazelle cattura le loro performance con abile maestria, e le esalta attraverso una giusta scelta delle impostazioni, come quando dona un pregevole risalto alle scintillanti colline di Hollywood o al locale dove Mia lavora come barista. Questo è cinema di pregio, riesce a mantenere il sorriso nello spettatore, e non ha paura di disegnare una lacrima quando serve.

Il film riesce ad essere divertente, oltre che grintoso e riflessivo. Il suo messaggio è che la vita va vissuta improvvisando, come una canzone jazz, sfruttando al meglio tutto ciò che vi arriva e trasformarlo in qualcosa di positivo per voi. Chazelle merita un elogio a parte, anche per il solo fatto di aver celebrato la magia di Hollywood con un genere che è stato trascurato negli ultimi anni. Ha dimostrato che i film musical possono essere contemporanei e reali. Ma naturalmente sono anche pieni di meraviglia e piaceri inaspettati. E sono il tipo di film che vorremo vedere più e più volte.

Dopo i premi oscar ottenuti due anni fa con il film Whiplash, lo scrittore-regista Damien Chazelle torna con qualcosa di meglio: un film musical originale che è spudoratamente piacevole. In qualche modo riesce ad essere un trionfo di benessere così come un’esplorazione scura ed onesta della ricerca di fama e romanticismo a Los Angeles. Fanno da cornice le canzoni fantastiche, le coreografie colorate e le interpretazioni di Ryan Gosling ed Emma Stone. Questa è una pura gioia cinematografica.

Il Verdetto su La La Land

Voto - 9

9

Da Oscar!

Dopo i premi oscar ottenuti due anni fa con il film Whiplash, lo scrittore-regista Damien Chazelle torna con qualcosa di meglio: un film musical originale che è spudoratamente piacevole. In qualche modo riesce ad essere un trionfo di benessere così come un'esplorazione scura ed onesta della ricerca di fama e romanticismo a Los Angeles. Fanno da cornice le canzoni fantastiche, le coreografie colorate e le interpretazioni di Ryan Gosling ed Emma Stone. Questa è una pura gioia cinematografica.

User Rating: 5 ( 1 votes)
Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.

Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.

Sono critico ma razionale. ;D un saluto…Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close