Il padre di Pac-Man, Masaya Nakamura, è purtroppo scomparso all’età di 91 anni.

padre di Pac-Man Masaya Nakamura morto
Nakamura, il padre di Pac-Man. Nella foto è il signore al centro.

Namco Bandai ha annunciato che il “padre di Pac-Man” e fondatore Namco è morto il 22 gennaio, con la notizia della sua morte resa pubblica soltanto oggi (via Kotaku).

Nakamura è accreditato come uno degli individui che hanno costruito l’industria da gioco giapponese, e dopo ha creato la Nakamura Manufacturing, una società nel 1995.

Durante la fine degli anni 1970 e 1980, Namco ha colpito il mondo dell’intrattenimento con grandi successi arcade come Galaxian, Galaga, Pole Position e Xevious, dopo l’uscita del loro primo gioco Gee Bee nel 1978.

Galaxian ha rivoluzionato l’industria del gioco per essere stato il primo videogioco ad utilizzare la grafica RGB a colori nel 1979.

Tuttavia, Nakamura sarà soprattutto ricordato come il ‘padre’ di Pac-Man, uscito nel 1980, che ha continuato a diventare uno dei più grandi e più importanti videogiochi mai realizzati.

Pac-Man è stato nominato il gioco arcade a gettoni di maggior successo al mondo nel 2008.

Nakamura ha ricevuto l’Ordine del Sol Levante nel 2007 dal governo giapponese per i suoi successi con Namco.

Autore

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

X