30 aprile 2017 - 22:37

Katy Perry torna con Chained To The Rhythm, un singolo senza infamia e lode.

Katy Perry torna con Chained To The Rhythm, un singolo senza infamia e lode.

Katy Perry torna nel 2017 con un nuovo singolo ufficiale!

Non si tratta di un fatto ordinario, visto che non pubblicava un singolo ufficiale dal 2013. Rise non fa testo perché si tratta di un brano diverso. Chained To The Rhythm è stato prodotto da Max Martin e scritto da Sia, un binomio di spessore, ed è il primo singolo estratto dal prossimo e quinto album della Perry, che uscirà d’estate.

Chained To The Rhythm è un singolo pop dance dall’atmosfera vintage dove si riconosce la voce di Katy che si chiede come si vive realmente in questo mondo. Il brano non mi piace, a parte l’intro del ritornello.

Come primo singolo mi aspettavo qualcosa di assoluto spessore. Farà comunque bene in radio perché si tratta del ritorno della Perry ma è un brano banale, senza infamia e senza lode. Ho quasi preferito il verso reggae di Skip Marley al resto del singolo, il che non è ottimo per la Perry. Che peccato Katy, ma perché questa scelta?

Autore

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

X