Musica

21 membri dell’organizzazione di Eurovision Song Contest 2017 si dimettono.

Non uno, ma 21 membri dell’organizzazione dell’Eurovision Song Contest hanno rassegnato le proprie dimissioni dopo essersi scontrati con il capo.

La squadra ucraina di Eurovision ha detto che i problemi sono iniziati nel mese di dicembre, quando il nuovo leader per il comitato ha tolto a loro maggiori responsabilità.

I membri del team hanno rivelato la notizia in una lettera aperta pubblicata in ucraina, dove hanno spiegato come hanno cercato di raggiungere una soluzione amichevole ed un compromesso, ma poi hanno capito che questo non era possibile.

Non vogliono commentare le abilità del capo organizzatore di Eurovision, che hanno citato nella loro lettera di dimissioni, ma hanno aggiunto quanto segue:

“Per noi i principi di trasparenza, la capacità di risolvere i problemi e le sfide professionali dovrebbero essere la base per l’Eurovision 2017”.

Lo spettacolo, che si terrà il 13 maggio a Kiev, andrà avanti come previsto, nonostante il forfait degli organizzatori.

Speriamo che il nostro Francesco Gabbani col suo Occidentali’s Karma riuscirà a trionfare e convincere i giudici con una spettacolare coreografia, dove non mancherà ovviamente il gorilla, magari ci saranno più gorilla.

Guarda qui l’esibizione di Gabbani durante la finale di Sanremo 2017.

Guarda qui il video musicale per Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close