Tech

Medicina antica naturale: alcuni medici hanno ucciso un batterio resistente agli antibiotici con una ricetta medica antica.

manoscritto di medicina antica naturale
Un manoscritto di medicina antica naturale trovato dagli scienziati.

Hanno trovato una ricetta medica antica ed hanno scoperto qualcosa di sconvolgente.

Con tutti i progressi compiuti dalla medicina moderna, non avrai sicuramente pensato che avremmo avuto il bisogno di guardare al passato per rispondere alle nostre attuali problematiche salutari, ma gli scienziati hanno appena trovato qualcosa di incredibile in un vecchio testo medioevale.

I microbi si sono evoluti per diventare resistenti agli antibiotici, il che rende la ricerca di nuovi antibiotici un lavoro senza fine perché i nostri attuali diventano inefficaci. A causa di questo, circa 700.000 persone muoiono ogni anno in tutto il mondo per via di infezioni resistenti ai farmaci. Il numero di decessi può addirittura aumentare a decine di milioni entro il 2050.

Per questo motivo la squadra di Ancientbiotics – un gruppo di microbiologi, farmacisti medicinali, parassitologi, farmacisti e scienziati provenienti da diverse università e paesi – sta studiando la storia medica nella speranza di trovare delle cure che effettivamente lavorano per il trattamento delle infezioni.

Nel 2015, la squadra ha testato una ricetta di 1000 anni fa presa da un testo medico inglese antico chiamato “Bald’s Leechbook“. Il trattamento, chiamato Bald’s eyesalve, doveva uccidere i batteri che provocano un’infezione del follicolo delle ciglia.

La ricetta prevede l’uso di vino, l’aglio, un genere di cipolla e fiele di bue da mescolare insieme e lasciare in un vaso d’ottone per nove notti.

Quando il team ha replicato questa scoperta nel loro studio, è riuscita ad uccidere i batteri comunemente noti per causare il porcile. Ha anche ucciso lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, che non solo è noto per causare infezioni gravi e croniche come la sepsi e la polmonite, ma è anche resistente agli antibiotici.

Ora i medici sperano di fare ulteriori scoperte mediche studiando e testando la medicina europea premodernaria, in particolare le ricette che sono associate a riconoscibili segni di infezione.

Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.

Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.

Sono critico ma razionale. ;D un saluto…Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close