Italia e Mondo

J.K. Rowling commenta gli attacchi terroristici di Londra.

J.K. Rowling, la nota autrice del celeberrimo Harry Potter, ha parlato dei rapporti dei siti di notizie statunitensi in merito agli attacchi terroristici al London Bridge di sabato 3 giugno. L’attacco aveva visto un furgone recarsi nella zona pedonale del London Bridge e del Borough Market. Il mezzo ha ucciso sette persone, lasciandone ferite 48. I tre aggressori sono stati subito individuati e uccisi a colpi di pistola dalla polizia londinese.

Mentre si svolgevano tali tremendi eventi, il New York Times ha pubblicato su Twitter un post, che recita così: “Gli attacchi di Londra hanno colpito una nazione che è rimasta ancora sotto shock del bombardamento a Manchester di quasi 2 settimane fa“. J.K. Rowling ha risposto a tale tweet, negando che il paese anglosassone sia in uno stato di disordine: “Gli aggressori che hanno colpito tutte quelle persone innocenti amano pensare al Regno Unito come a un paese indebolito, ma non lo è. Non confondiamo il dolore con la mancanza di coraggio”.

J.K. Rowling contro Donald Trump

La Rowling ha proseguito rispondendo a un messaggio pubblicato dallo stesso presidente degli Stati Uniti Donald Trump. La scrittrice ha risposto al tweet nel quale il presidente ha criticato Sadiq Khan per aver detto al popolo di Londra che “non c’è alcun motivo di essere allarmati“. J.K. Rowling ha scritto in proposito: “Si chiama leadership, Donald. I terroristi sono morti 8 minuti dopo che la polizia ha ricevuto la chiamata. Se abbiamo bisogno di un allarme blowhard, ti chiameremo”.

Per quanto riguarda invece le novità letterarie, J.K. Rowling ha dato ai fan un aggiornamento sullo sviluppo del sequel di Animali fantastici e dove trovarli, confermando che lo script per il film è stato completato. Animali fantastici e dove trovarli 2 è previsto nei cinema entro il prossimo 16 novembre 2018, seguito dal terzo e ultimo film della serie previsto per il 20 novembre del 2020.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close