Azione & AvventuraRecensioni Film

La Mummia. Recensione del film con Tom Cruise in versione Ethan Hunt.

[vc_row][vc_column][vc_tta_tabs style=”modern” color=”white” active_section=”1″][vc_tta_section title=”La Mummia Info” tab_id=”1444326896496-6a052a92-53e7″][vc_column_text]

La Mummia RecensioneTitolo: La Mummia

Regista: Alex Kurtzman

Cast: Tom Cruise, Sofia Boutella, Annabelle Wallis, Jake Johnson, Courtney B. Vance, Russell Crowe, Marwan Kenzari, Javier Botet, Selva Rasalingam, Dylan Smith, Chasty Ballesteros, Rez Kempton

Anno: 2017

Genere: Avventura/Azione

Durata: 110 minuti

[/vc_column_text][/vc_tta_section][vc_tta_section title=”Trailer” tab_id=”1444326896310-d1490c37-8336″][vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=5nFp1UVFOz8″][/vc_tta_section][/vc_tta_tabs][/vc_column][/vc_row]

[review]

Recensione completa di “La Mummia”

Per lanciare il suo nuovo franchise “Dark Universe“, Universal ha adottato un approccio che mescola immagini morbide con un’azione esagerata. Non so voi ma io non avevo visto nulla di simile in altri film che trattano il tema dei mostri cult, e qui si prova a rilanciare il classico del 1932 di Boris Karloff “The Mummy“. Ma questo film dal titolo La Mummia potrebbe essere paragonato ai Mission Impossible o a Jack Reacher piuttosto che ai film come l’originale.

La Trama di La Mummia

Cruise interpreta Nick, un ufficiale americano e mercenario che con la sua Vail (Jake Johnson) ha appena individuato un sito di sepoltura che si trova in Iraq. In qualche modo, l’archeologo affascinante Jenny (Annabelle Wallis) arriva sul posto per impedirgli di saccheggiare questa tomba.

Tom non hai mai letto la storia sulla maledizione di Tutankhamon?

Comunque scoprono che il sarcofago contiene i resti dell’antica principessa egiziana Ahmanet (Sofia Boutella), che quando era in vita, aveva fatto un patto con il dio malvagio Set per poi uccidere suo padre e fratello. Raggiunta Londra, lancia un incantesimo su Nick per aiutarla a recuperare il pugnale di Set e finire il suo piano malefico. Così Jenny si rivolge al suo capo Henry Jekyll (Russell Crowe) per aiutarla.

La Mummia Recensione

Scelte sbagliate per un film sbagliato

Il concetto base deciso da sceneggiatori e regista di La Mummia non è nulla di nuovo, in realtà è abbastanza prevedibile, ma il problema più grande è che il film viene riempito con scene che non funzionano per nulla. Inoltre vengono pure riproposte, rendendo più frustante il continuo della visione. Ci sono molte parti che sono assolutamente inutili ed avrebbero dovuto essere tagliate. La mummia è il classico film dove la storia è costretta a servire uno spettacolo puramente visivo invece che un lavoro di spessore. L’unica nota positiva sembra essere Sofia Boutella, che esalta la sua sete di potere senza sforzo, oltre ad essere incredibilmente seducente.

Purtroppo però la produzione ha deciso che la mummia non sarà il film di Sofia Boutella ma di Tom Cruise, che trasmette la sensazione di essere il protagonista sbagliato in un ruolo sbagliato. Ti aspetteresti un cacciatore di tesori in stile Nathan Drake, ed invece ti ritrovi un Ethan Hunt di Mission Impossible.

Recensione La Mummia

Una partenza errata per La Mummia

Se La Mummia è considerato l’inizio del franchise Dark Universe, allora i mostri di questa nuova saga sono partiti davvero male. Ci sono solo un paio di sequenze emozionanti per lo spettatore, il resto sono solo una miscela continua di scene scritte male ed interpretate peggio. Tom Cruise non sembra il personaggio adatto per questo ruolo. Forse i produttori dovrebbero semplicemente premere nuovamente il pulsante di riavvio e rifare tutto da capo. La mummia è un tentativo “molto scarso” di creare un potenziale franchising.

Il regista Alex Kurtzman ha solamente riempito di CGI le scene d’azione trascurando completamente la componente “fondamentale” horror del film. La mummia è di gran lunga uno dei peggiori blockbuster degli ultimi anni e sarà una bella croce per Universal e Tom Cruise.

 

Il Verdetto su La Mummia

Voto - 4

4

Inizio da incubo!

Il regista Alex Kurtzman ha solamente riempito di CGI le scene d'azione trascurando completamente la componente "fondamentale" horror del film. La mummia è di gran lunga uno dei peggiori blockbuster degli ultimi anni e sarà una bella croce per Universal e Tom Cruise.

User Rating: Be the first one !
Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.

Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.

Sono critico ma razionale. ;D un saluto…Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close