Cinema, TV & Teatro

Stranger Things stagione 2: Tutto quello che c’è da sapere

Stranger Things stagione 2

Grande attesa per la stagione 2 di Stranger Things. Ecco qui tutto quello che c’è da sapere, date, episodi, cast, teorie e spoiler

La notizia più importante e più attesa è di sicuro la data di messa in onda della stagione 2 di Stranger Things. C’è ancora un po’ da aspettare, ma la data da segnare sul calendario è quella di Halloween, il 31 ottobre 2017. Da quel giorno in poi Stranger Things 2 sarà di nuovo disponibile su Netflix.

Il cast di Stranger Things 2: quali i personaggi confermati?

Indubbiamente riconfermata la presenza dei 4 ragazzi protagonisti, Gaten Matarazzo nel ruolo di Dustin, Finn Wolfhard nel ruolo di Mike, Caleb McLaughlin in quello di Lucas e Noah Shnapp in quello di Will. Conferma arriva anche per quanto riguarda Winona Ryder che interpreta il ruolo della mamma di Will, così come il fratello Jonhatan interpretato da Charlie Heaton. Non mancheranno all’appello nemmeno Natalia Dyer nel ruolo di Nancy e Joe Keery in quello di Steve. Molto avrà ancora da dirci anche lo scheriffo interpretato da David Harbour.
Per quanto riguarda la giovane Undici, nessuna paura: nonostante al momento non si conosca il suo destino, l’attrice Milly Bobby Brown ha da subito riconfermato la sua presenza nella stagione 2.

L’unico boccone amaro da mandare giù riguarda il personaggio di Barb, che non troveremo più nella seconda stagione di Stranger Things. Nessuna giustizia per Barb, dopo la sua tragica morte nel Sottosopra per mano del Demogorgone. Uno dei produttori infatti ha confermato che riguardo a Barb, i fan resteranno molto delusi, ma la ragazza non verrà di certo dimenticata.

I nuovi personaggi di Stranger Things 2

I nuovi arrivi nel cast di Stranger Things sono diversi. Partiamo dalla 13enne Max (Sadie Sink) e suo fratello Billy (Dacre Montgomery). Ci sarà poi la misteriosa Roman (Linnea Berthelsen) e un nuovo personaggio interpretato da Will Chase, che vestirà i panni di un padre di famiglia che si è trasferito da poco lì ad Hawkins, in Indiana. L’uomo potrebbe essere il padre di Max e Billy, ma non ci sono ancora certezze a riguardo.
Altri volti nuovi saranno quelli degli attori Sean Astin, Paul Reiser e Brett Gelman. Il primo sarà Bob, un nerd gentile vecchio compagno di liceo di Joyce e Hopper; il secondo sarà il Dr. Owens e l’ultimo invece sarà un teorico-giornalista arrivato ad Hawkins per indagare sul caso.

Quanti episodi avrà la stagione 2 di Stranger Things?

Le puntate saranno in totale 9, e al momento si conoscono anche i titoli. Nonostatnte ciò i fratelli Duffer avvertono che questi potrebbero cambiare prima della messa in onda, pertanto vanno letti come titoli provvisori.

1 – ‘Madmax’
2 – ‘The Boy Who Came Back to Life’
3 – ‘The Pumpkin Patch’
4 – ‘The Palace’
5 – ‘The Storm’
6 – ‘The Pollywog’
7 – ‘The Secret Cabin’
8 – ‘The Brain’
9 – ‘The Lost Brother’

I fratelli Duffer hanno diretto i primi due e gli ultimi due episodi. Levy ha diretto gli episodi 3 e 4, Andrew Stanton invece gli episodi 5 e 6. Infine Rebecca Thomas è la regista dell’episodio 7.

ECCO I TRAILER DELLA STAGIONE 2 DI STRANGER THINGS

 

Cosa succede nella stagione 2 di Stranger Things? (Attenzione, potrebbe contenere SPOILER)

Prima di tutto, possiamo mettere nero su bianco le cose che sono certe e confermate da fonti ufficiali: La seconda stagione sarà ambientata alla fine del 1984, dunque un anno dopo i fatti raccontati nella stagione 1. La scena d’apertura della prima puntata non è ambientata ad Hawkins, notizia confermata da Matt Duffer. Altra cosa certa è che lo spettatore sarà trasportato per molto più tempo nel Sottosopra, connessione che tiene viva Will che in qualche modo è ancora connesso con quel mondo oscuro.

Altri indizi importanti sono venuti fuori da alcuni commenti di Matarazzo, l’attore che interpreta Dustin, che ha affermato che il gruppo di amici sente la mancanza di Will, che è tornato ma non è più quello di prima. Succederà qualcosa di molto inquietante a Will proprio nei primi episodi della stagione 2.
Intanto il capo della polizia, tenterà in ogni modo di tenere segreto il Sottosopra, in modo da difendere la famiglia Byers.
Nel frattempo la breccia verso il Sottosopra rimane aperta, sotto l’occhio vigile dello scenziato appena arrivato, il Dr. Owen.

Intanto al gruppetto di amici si aggiunge Max, la ragazzina nuova arrivata. Bill, suo fratello, sembra invece nascondere un terribile segreto, e in qualche modo rappresenterà il ruolo da cattivo. Come ha affermato Matt Duffer, l’esempio seguito è quello dei romanzi di Stephen King:

“Stephen King crea sempre cattivi umani. Il male nel mondo reale è spesso così grave o peggio del male soprannaturale, perciò volevamo introdurre un personaggio simile”

Altra certezza, confermata più volte sia dai fratelli Duffer che da Levy, è che questa seconda stagione sarà molto più horror della prima. Il tipo di terrore però sarà molto più presente e personale, e vedrà i personaggi confrontarsi con esso in modo ancora più diretto di quello che abbiamo visto nel Sottosopra.
Non resta che aspettare con ansia la messa in onda del 31 ottobre!

Tags

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close