Wonder Channel

Vado, sbaglio e torno di Jane Aston – Recensione Romanzo

Vado, sbaglio e torno di Jane Aston

Momenti Librosi #27


Per la prima volta qui sul Blog, vi parlo di un romanzo classificato nel genere New Adult, “Vado, sbaglio e torno” di Jane Aston, il primo di una serie (tre romanzi più una novella) dedicato alla storia di quattro amiche e della loro ricerca dell’amore.
Questo primo capitolo uscirà in versione cartacea ed ebook nei primi giorni di Agosto 2017, edito da Newton Compton Editori (Uscita prevista tra il 31 Luglio e il 6 Agosto).
Wrong Series:
1 Vado, sbaglio e torno
2 Right
2.5 Fling
3 Trust

La trama
Ho una certa abilità nello scegliere la persona sbagliata, devo ammetterlo. Magari viene fuori che il tipo che mi piace è gay. Oppure ha il vizio dei giochi spinti. Per non parlare di quello tutto perfettino che nella vita è solo un viziato cocco di mamma. Insomma, riesco a inanellare uno sbaglio dopo l’altro… Ultimamente, però, mi capita di non riuscire a smettere di fantasticare su uno dei clienti del bar dove lavoro nei ritagli di tempo. Mi auguro che sia solo un’innocua cottarella, niente di cui preoccuparsi. L’uomo in questione è il mio ginecologo ed è molto più grande di me. E questo lo fa diventare Mr. Uomo Sbagliato. Ma è anche vero che non mi ricordo di avere mai avuto fantasie più eccitanti e scandalose…
____________________________________________________________
Sinceramente è il primo romanzo del genere New Adult che leggo, un romanzo leggero, senza tante pretese che strizza l’occhio al romanzo erotico/osé per oltre metà della storia, per poi trasformarsi nel classico romanzo rosa a lieto fine.
I due personaggi principali, Sophie e Luke, non vengono più di tanto descritti e sviscerati nella loro personalità, sappiamo qualcosa di loro, chi sono e cosa li intreccia ai personaggi di sottofondo, da qualche confessione e conversazione.
Inizialmente l’avrei classificato come il fratello povero di “Cinquanta sfumature di Grigio”, ma con lo scorrere delle pagine, la trama mi ha fatto sorridere e divertire con malizia.
Consiglio questo libro a chi ama i romanzi rosa e a chi no, come lettura leggera da sotto l’ombrellone per questa rovente Estate.
La mia domanda è: Le lettrici italiane verranno attirate da questa serie di romanzi? Vorranno scoprire le avventure amorose delle prossime protagoniste e amiche di Sophie?
Chiara R.
Segui il blog di Chiara al seguente link: Blog Chiara R