Cinema, TV & TeatroTrailer

Star Wars: L’ultimo Jedi, data di rilascio, trailer e altro ancora.

A meno che non siete dispersi su un’isola deserta, conoscerete sicuramente l’hype che c’è stato per, Star Wars: La Force Awakens ,ma scopriamo di più sul prossimo capitolo della saga.

Ora che abbiamo fatto la conoscenza, nella loro prima avventura, di Rey e Finn, abbiamo molte domande che hanno bisogno di avere risposte.

Ma purtroppo c’è ancora da aspettare ancora qualche mese, prima che possiamo avere risposte. Così, nel frattempo, ecco tutto quello che sappiamo del sequel, Star Wars: L’ultimo Jedi.

Al D23Expo del mese di Luglio, Disney  avrebbe voluto alla presentazione del pannello la nostra Rey, interpretata da Daisy Ridley, che ci assicura che questo film sarà “inaspettato”.

Che cosa vorrà dire?

Nel video possiamo sicuramente capire il lavoro e la passione che i creatori di questo nuovo progetto ci stanno mettendo, insieme a personaggi come Rey e Finn oltre a Luke e Leia.

Riprendendo anche, la scomparsa Carrie Fisher, nella sua ultima pellicola insieme alla sua “famiglia”.

Il trailer:

Sembra veramente molto emozionante!

Come previsto, il primo trailer per L’ultimo Jedi, non ci ha dato tutte le risposte, invece è stato criptico come il primo trailer del Risveglio della Forza.

Almeno abbiamo avuto un primo sguardo alla formazione da Jedi di Rey, e all’uso della Forza, al fianco di Luke Skywalker.

Sempre durante l’D23Expo, Disney ha rilasciato la locandina ufficiale del nuovo film che è veramente spettacolare e ci fa diventare un pò nostalgici, ricordando i film precedenti.

Star Wars: L'ultimo Jedi, data di rilascio, trailer e altro ancora.

Data di uscita:

Il Risveglio della Forza è stato rinviato dalla una data di lancio prevista per il maggio 2015, e allo stesso modo, L’ultimo Jedi è passato dalla data di uscita originale del, 26 maggio 2017 (il giorno dopo il 40° anniversario di Star Wars) a dicembre.

Giovedì 14 dicembre per essere più precisi, la data di uscita britannica, è scivolata di un giorno per metterla davanti al debutto del film negli Stati Uniti del 15 dicembre.

Quella data di uscita ha creato altri previsti per il 15 dicembre, tra cui Avatar 2 di James Cameron.

Secondo me, gli dovremmo prestare un calendario per gestire meglio le uscite.

Le riprese hanno avuto inizio nel febbraio 2016 terminando nel mese di luglio, dopo mesi di svariate teorie dei fan, tanto che hanno iniziato a chiamarlo “Star Wars: Weird Trees Rising“.

La festa del termine delle riprese si è tenuta al Museo di Storia Naturale di Londra e ha incluso una coreografia di Stormtroopers danzanti.

Il cast:

Alla première del Risveglio della Forza, il regista ha dichiarato che tutto il cast tornerà, il che significa, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Anthony Daniels e Lupita Nyong’o.

Mark Hamill avrà finalmente una parte più consistente come Luke Skywalker. Ci sono molte rumors su ciò che farà (così come sel suo rapporto con Rey), inclusa una teoria emozionante in cui si dice che il suo potere con la Forza può abbattere un Star Destroyer.

Anche Carrie Fisher tornerà, nei panni del Generale Leia. Il film aveva completato la ripresa prima della sua morte il 27 dicembre 2016, quindi sarà la sua ultima pellicola dopo la morte e probabilmente sarà dedicato a lei.

Star Wars: L'ultimo Jedi, data di rilascio, trailer

I nemici torneranno anche per l’episodio 8, con Kylo Ren interpretato da Adam Driver, il capo supremo di Andy Serkis, il generale Armitage Hux interpretato da Domhnall Gleeson e il capitano Phasma, interpretata da Gwendoline Christie, nella prossima puntata della saga.

Mentre Harrison Ford, presente nel primo ritorno della saga, dà fiducia alle nuove teorie, come Kylo Ren che continua a essere combattuto tra lealtà al lato oscuro o alla sua famiglia, Han Solo ci sarà ancora ma in dei flashback. Ma è solo pura speculazione per ora.

Benicio del Toro si unirà al cast, soprannominato “DJ” sul set.

“Vedrete che c’è un motivo per cui lo chiamiamo DJ”, dice il regista Rian Johnson a Vanity Fair. “Pensiamo che sarà un cattivo fantastico. La D potrebbe stare per “Darth”?

Una teoria è che potrebbe essere figlio di Boba Fett. Ma chi può saperlo?

La trama:

Non sorprenderà che la Disney stia mantenendo la sua politica di assoluta riservatezza sulla storia.

Le riprese hanno ripreso sull’isola irlandese di Skellig Michael, dove fu scattata la scena di chiusura del Il Risveglio della Forza, iniziando la formazione di Rey con Luke sul pianeta Ahch-To.

Boyega ha detto che il suo nuovo film sarà “molto più oscuro”, ed è stato fisicamente impegnativo per lui.

Finn ha un “grosso problema” in missione dietro le linee nemiche. Kylo Ren sta per completare la sua formazione con Snoke, e sembra che potrebbe guidare i Cavalieri di Ren contro Rey e Luke.

Disney ha dichiarato inoltre che la misteriosa e strana connessione tra Rey e Ren non ha basi concrete.

Quanto ai misteriosi Cavalieri di Ren, la loro origine sarà rivelata.

Il Primo Ordine entrerà nel caos causato dal loro attacco alla Repubblica. Il loro leader, Snoke, è pronto a uno scontro  con Leia, che getterà la galassia nel caos.

Il futuro di Luke:

Mark Hamill sfata le voci in cui lui accidentalmente ha rivelato che Luke sarebbe morto nel film.

“Finisco l’Episodio 8, e poi sono fuori dal lavoro”, disse, sconvolgendo i fan, convinti che sarebbe stato il suo ultimo film.

Naturalmente, Hamill non è così sciocco per lasciare uno spoiler del genere sulla trama per caso.

Però ancora non si sa nulla, purtroppo.

Star Wars: L'ultimo Jedi, data di rilascio, trailer

Siamo tutti entusiasti in attesa di nuove notizie su questo capitolo di Star Wars.

Tags

Giulia Montevecchi

Sono una giovane donna che studia all'Accademia di Belle Arti di Roma nel corso di Arti Multimediali e Tecnologiche, e da quasi un anno coltivo la passione per la scrittura tramite il mio blog.Ho svariati interessi che condivido tramite questa piattaforma come, il cinema, la vita di tutti i giorni, il mondo dell'illustrazione, l'alta moda e i video games. Ma la mia passione più grande sta nel condividere con le persone ciò che ho da dire e parlare con loro tramite i social.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close