Lifestyle

Tripaccia: Un tour della Lombardia alla ricerca delle Focacce migliori, insieme a Fabio Rivolta. Giorno 3.

Un tour particolare all’insegna della buona cucina, specialmente quella delle Focacce!
Ma andiamo a vedere in cosa consiste questo piccolo viaggio dal nome curioso: Il Tripaccia.

Il progetto di Fabio lo terrà occupato 4 giorni in giro per la Lombardia iniziando il tragitto, ogni giorno, da Monza.
Seguendo uno dei punti cardinali si fermerà in ogni città (15 città al giorno per un totale di 60), e mangerà un pezzo di focaccia per decidere quale sia la migliore della zona.
In verità questo tour è stato programmato principalmente per spingere la gente a passare delle giornate insieme, e anche sotto il caldo del mese di agosto, chissà forse a mangiare focacce?

Se non avete ancora letto l’articolo dedicato alla seconda giornata, vi consiglio di recuperarlo!

Il terzo giorno:

Il nostro viaggiatore parte di nuovo da Monza riprovando la focaccia coop che comincia a riempirlo di un sapore normale, nulla di eclatante, dandogli un 5.

Lombardia Tour Focaccia

Spostandosi a Nova milanese, non lontano da Monza, il pane di Mario e Maria incanta il nostro Fabio, per la sua qualità e per il fatto che è stato gentilmente offerto. Guadagnando un 7.5.
Consigliatissimo!

Sempre a Nova milanese, nascosto dietro a delle fabbriche che ne impediscono la visibilità dalle strade principali, c’è l’Art pane, con una focaccia piccolina ma molto gustosa. Voto? Un bell’8.

 

Vicino al Parco delle Groane, a Limbiate, Fabio ha trovato il panificio Briciole di pane. La sua focaccia aveva un’aspetto gustoso e invitante ma un gusto da migliorare, votandolo 5.

Visto che questo viaggio è per buon gustai, gli amanti dei carboidrati apprezzeranno il panificio Fratelli Bergantino a Uboldo. Con una focaccia molto oleosa, proprio come piace a Fabio, e guadagna un 7 meritatissimo!

Non lontano dal Parco del Roccolo, la Bottega del pane a Legnano, offre una focaccia morbida, che si scioglie in bocca, come quella genovese, con voto 7.5 battezza una focaccia davvero gustosa.

E quasi al confine con il Piemonte, a Busto Arsizio, Fabio prova la focaccia del panificio Colombo. Che come voto prende un generale 6.
Niente di che, a quanto pare!

Dopo la tappa di Busto, il terzo giorno di Fabio si è bruscamente interrotto a causa delle chiusure estive. Ma pronto a ogni imprevisto, il nostro viaggiatore si rifugia a Varese, più precisamente al ristorante Polpo Fritto.

Deve essere proprio buona la pasta con bottarga e riccio di mare, vero Fabio? Forse in un futuro deciderà di intraprendere un tour della pasta?

Lombardia Tour Focaccia

Ora, il nostro viaggiatore, ci saluta e ci aggiornerà domani per il tour dell’est della Lombardia.

Alla prossima Fabio.

Tags

Giulia Montevecchi

Sono una giovane donna che studia all'Accademia di Belle Arti di Roma nel corso di Arti Multimediali e Tecnologiche, e da quasi un anno coltivo la passione per la scrittura tramite il mio blog.Ho svariati interessi che condivido tramite questa piattaforma come, il cinema, la vita di tutti i giorni, il mondo dell'illustrazione, l'alta moda e i video games. Ma la mia passione più grande sta nel condividere con le persone ciò che ho da dire e parlare con loro tramite i social.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close