Italia e Mondo

10 città italiane da visitare in autunno

Ci sono città che in autunno diventano più belle di quanto non lo siano già

L’autunno è arrivato ed è consuetudine considerarlo “noioso”. Noioso perché fondamentalmente rappresenta una fase di passaggio dall’estate all’inverno.

Le foglie cadono e i paesaggi si dipingono di giallo, marrone, rosso…

Ma sapete che invece alcune città, per lo più italiane, sembrano diventare magiche proprio con l’arrivo dell’autunno?

Si respira un’aria magnifica che riassume i migliori aspetti dell’autunno. Che sia anche un periodo di transizione, potremmo vivere al meglio la nostalgia estiva e l’attesa per il Natale visitando una o più delle città di questa lista.

E allora scopriamole insieme le 10 città italiane da visitare in autunno:

Firenze

La luce dorata autunnale che illumina la facciata del Duomo e le botteghe, strette come in un abbraccio, su Ponte Vecchio.

Si rimane senza fiato. Firenze in questa stagione si veste di magia e di colori vividi e bellissimi. E se coi primi freddi lo stimolo della fame è più insistente, una bella fiorentina soddisferà il vostro palato. Ci state già pensando, vero?

città italiane da visitare in autunno - Firenze

Verona

La città scaligera è bellissima ed è di quelle che incantano, che ci sia pioggia o ci sia sole. Ma in autunno Verona è la città dei miracoli: il fascino della storia di Romeo e Giulietta, il romanticismo di Piazza delle Erbe, l’imponenza dell’Arena…tutto acquista un fascino particolare. Se fa fresco, scaldatevi in uno dei mille localini, magari con un Bardolino o un Valpolicella; altrimenti respiratevi le ultime, meravigliose, giornate all’aperto.

città italiane da visitare in autunno - Verona

Positano

Positano sembra una tela d’artista, per quanto è bella e preziosa. Tutto sembra incastrarsi alla perfezione, tutto fa parte di un microcosmo che dovete scoprire al più presto, per entrarci dentro anche voi: perdetevi nell’intrico di strade, ascoltate il rumore del mare, che sbuca a strapiombo dai vicoli e dalle scalinate, tantissime e ripide, e respirate i profumi della macchia mediterranea. Una vacanza per i 5 sensi!

città italiane da visitare in autunno - Positano

Roma

Le “ottobrate romane”, che riportano alla memoria le gite domenicali che si organizzavano, in passato, per festeggiare la fine della vendemmia, sono rinomate e la dicono lunga sulle belle temperature romane in questo periodo, particolarmente dolci rispetto ad altre zone d’Italia. Se quindi non l’avete mai vissuta in autunno dovete rimediare prima possibile godendovi i tavolinetti ancora all’aperto e i tramonti di fuoco sulle cupole. Eh, no, Roma non delude mai.

città italiane da visitare in autunno - Roma

Taormina

Chi ha detto Sicilia fa rima solo con estate e con tuffi mare? A parte che ad ottobre potrete probabilmente ancora tuffarvi nelle meravigliose acque siciliane, potrete fare anche mille altre cose. Scegliete Taormina e meravigliatevi di fronte al suo enorme patrimonio archeologico, artistico e culturale, che vi trasporterà indietro fino alla notte dei tempi. Naturalmente provate l’eccellente gastronomia locale e per finire riconciliatevi col mondo passeggiando lungo le sue meravigliose spiagge. Che altro chiedere alla vita?

città italiane da visitare in autunno - Taormina

Pitigliano

Torniamo in Toscana, in provincia di Grosseto, per esplorare uno dei Borghi più belli d’Italia, Pitigliano, abitato sin dai tempi degli Etruschi e costruito su blocchi tufacei, come altre bellissime cittadine della zona, da Sorano fino a Orvieto. I colori del tufo in autunno sono più intensi, baciati dal sole e in contrasto col cielo blu, il ritmo della vita scorre lento e rilassato e vi capiterà di vedere le vecchie signore del paese riposarsi sulle loro sedioline o a chiacchierare tra loro: questo posto è magico.

città italiane da visitare in autunno - Pitigliano

Boccadasse (Genova)

A due passi dal centro di Genova c’è una bellissima insenatura sul mare, con la sua baia romantica e le casette addossate l’una sull’altra: è Boccadasse, un antico villaggio di pescatori che dovete scoprire al più presto se non lo conoscete ancora. Andateci con la vostra dolce metà, scambiatevi baci al sale sugli scogli e passeggiate nelle tipiche creuze, bellissime e immutate nel tempo. Vi sembrerà di passeggiare dentro una favola.

città italiane da visitare in autunno - Boccadasse

Procida

L’architettura tradizionale, i colori pastello, il sole alto e le profondità del Tirreno: Procida è tutto questo, è il silenzio del mattino e il vociare della sera, è il set cinematografico del film “Il postino” con Troisi ed è l’ambientazione del romanzo della Morante “L’isola di Arturo”, è la bellezza isolana ed è la natura che si unisce alla tradizione. Avrete mica bisogno d’altri motivi per chiudere la valigia?

città italiane da visitare in autunno - Procida

Assisi

Pensare ad Assisi procura sempre un sentimento di quiete e bellezza, di armonia. Saranno le memorie francescane, sarà il verde dei prati immensi o la serenità di stradine medievali sorridenti e assolate: Assisi vi conquisterà, specialmente sotto la veste autunnale, quando si colora di un giallo acceso e la terra dona prodotti dai sapori intensi e genuini, come porcini, zucche e castagne. Giotto, Cimabue, San Francesco, Santa Chiara, i trovatori provenzali: sono moltissimi i personaggi importanti che sono passati di qui, lasciando il segno. Mancate solo voi.

città italiane da visitare in autunno - Assisi

Otranto

È il punto più a Est d’Italia, Otranto, dove spiagge bellissime s’intrecciano con l’arte e la storia e dove l’ottima cucina regionale vi farà leccare i baffi. Ammirate il Castello Aragonese, la Cattedrale, la Chiesa di San Pietro e poi girate a più non posso e scovate tutti gli scorci poetici, riempitevi gli occhi e scattate una foto ricordo: avrete tutto il tempo, le gradevoli temperature autunnali sono dalla vostra parte.

città italiane da visitare in autunno - Otranto

Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo… Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close