Musica

9 canzoni da ascoltare in autunno

Mi dispiace farlo, ragazzi, ma l’estate è finita.

Ricordi, l’estate – quei pochi giorni di sole qualche settimana fa quando erano tutti Beach Boys e Fixers e non hai avuto alcun interesse di ciò che accadesse nel mondo.

Beh, ora è finita, ufficialmente. L’autunno è iniziato.

Le notti sono più lunghe, le foglie cadono dai rami e tutto muore.

Tranne per gli uccelli che, beati loro, si dirigono verso sud per sangria e romanticismo di vacanza senza senso, mentre noi qui bloccati nella parvenza e nella frenesia della vita.

Ma l’autunno può essere bellissimo, non è vero?

Tutto quel rosso giallo e oro. C’è splendore nella tenebre e qui ci sono nove canzoni che esprimono la… – hey – dualità della stagione.

9. Simon & Garfunkel – ‘Leaves That Are Green’
Artista: Simon & Garfunkel
Data di uscita: 1965


Billy Bragg – “Avevo 21 anni quando ho scritto questa canzone / ora ne ho 22, ma non per molto” – Simon e Garfunkel scoprono che l’autunno è, sai, un po’ come la fine di una relazione. La fioritura stava sgretolando e “le foglie che sono verdi diventano brune”. Ciao è addio e Paul Simon canta con un dolce rammarico, ma c’è anche un accenno di accettazione. Voglio dire, cosa farai?

8. Green Day – ‘Wake Me Up When September Ends’

Artista: Green Day
Data di uscita: 13 Giugno 2005

La fine dell’estate non è solo il passaggio di una stagione per Billie Joe Armstrong, ma è anche un ricordo annuale della morte di suo padre. Affetto e dolore, “Wake Me Up When September Ends” diventa sempre più intenso, e questo è prima che la miseria di ottobre si avvicini.

7. The Vines – ‘Autumn Shade’

Artista: The Vines
Data di uscita: 14 Luglio 2002

Le migliori australiane (dopo Mental As Anything) vanno almeno a Beatley – o Elliott Smith – sulla seconda traccia di Highly Evolved. Il titolo Autumn Shade sembra appunto parlare della nuova stagione, ma fondalmente si riferisce ad un periodo di transizione. Con la sua debole tonalità malinconica si sente come la deriva dalla luce al buio.

6. Buffalo Tom – ‘Summer’

Artista: Buffalo Tom
Data di uscita: 1995

C’è rabbia e rimorso nei ricordi tumultuosi di Buffalo Tom. “L’estate è andata”, il gioco è iniziato e tutto è stato sprecato. Beh, cosa sarebbe l’estate senza l’autunno? Quando eri un ragazzino – e questo è quello di cui sembra che “Summer” stia parlando- quei pochi mesi fatti per non fare niente apparte creare ricordi.

5. Animal Collective – “What would I want? Sky’

Artista: Animal Collective
Data di uscita: 2015

Ci sono tutti quei colori… marrone, rosso e oro – l’autunno è molto pieno e colorato, fondamentalmente. Non che le tonalità siano visibili – “Il grigio è dove dovrebbe essere il colore” – ma Avey Tare vuole che tutto vada via.

4. Neil Young – ‘Harvest Moon’

Artista: Neil Young
Data di uscita: 2 Novembre 1992

Ad un certo punto potresti scoprire la stagione e prenderti il tuo tempo per vedere che gli anni passano, il vento potrebbe cambiare, ma il romanticismo può sopprimere tutto. Neil Young mostra il suo tocco più leggero nella pioggia battente della chitarra e nel tamburo di swishing.

3. Earth, Wind & Fire – ‘September’

Artista: Earth, Wind & Fire
Data di uscita: 28 Novembre 1978

Agrodolce? Certo che lo è. Maurice White, Philip Bailey e il resto avrebbero potuto andare in discoteca maniacale, ma allontanarono tutto quel falsetto estatico e spezzato, soffiando l’ottone e sentirete gli EWF tornare al loro amato settembre. L’autunno è tutto quello che avevano.

2. Don Henley – “The Boys Of Summer”

Artista: Don Henley
Data di uscita: 26 Ottobre 1984

Don pensa di coinvolgerci aggiungengo “estate” nel titolo ma poi ascoltiamo: “l‘estate è ormai andata“. Quei giorni felici sono andati e così anche gli anni ’60 e tutte quelle estati d’amore.

1. Malcolm Middleton – ‘Autumn’

Artista: Malcolm Middleton
Data di uscita: 15 Dicembre 2007

Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo… Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close