Moda

Capelli autunno 2017: tagli, tendenze e colori più in voga

L’autunno è il mese migliore per fare un nuovo taglio di capelli. Vediamo i tagli, le tendenze più in voga per l’autunno 2017. Lasciati ispirare!

Siamo ad ottobre e le calde giornate al mare sono ormai un ricordo molto lontano. Come noi, anche i capelli risentono del sole e delle giornate al mare o in piscina, per questo l’autunno è il momento migliore per un bel taglio e perché no, un cambio di look. Vediamo quali sono le tendenze, i colori e i tagli più belli.

L’ultima novità in fatto di capelli: il Fallayage

Come ridare vita ai capelli spenti? Per l’autunno 2017 la risposta è soltanto una: il fallayage. Si tratta di un balayage ispirato ai colori dell’autunno, ossia una decolorazione mista a sfumature (in questo caso con i colori caldi dell’autunno) per dare nuovo brio alla capigliatura.
Il fallayage per questo autunno prevede colorazioni e sfumature su capelli castani e mori, con toni ramati e di giallo acero. Una declilnazione del cherry hombre, con sfumature che vanno adattate al colore della carnagione di ognuna di noi. Il fallayage si addice molto ai tagli corti, ma da ottimi risultati anche a tagli medi e medio-lunghi. Per quanto riguarda le acconciature migliori per sfoggiare il fallayage, il consiglio è quello di puntare ai capelli mossi e alle onde, così da rendere ancora più mosso e vitale il risutato finale.

Capelli autunno 2017
Fallayage

I tagli in voga per l’autunno 2017

Per l’autunno 2017, si dice addio a tagli pari, piatti e monotoni, per lasciare spazio alla frangia, a tagli frastagliati e haircut cortissimi. In particolare per quanto riguarda la frangia, addio alle vie di mezzo, va infatti preferita o corta o lunga, oppure un ciuffo scalato.
Per i capelli medio lunghi sarà invece la stagione delle onde vintage, da sfoggiare con la frangia o con la riga al centro, a seconda dei gusti di ognuna. Ma vediamo alcuni tagli must-have del momento.

Tagli corti autunno 2017

Blow Cut: il classico taglio a scodella, reduce dalla passta estate, resiste anche per questo autunno 2017. L’abbinamento migliore, come colore, per il Blow Cut, è sicuramente quello del frosty hair. Si tratta di un colore – non colore, di una decolorazione fortissima, fino ad ottenere un biondo chiarissimo inesistente in natura (a parte per le persone albine) non netto, ma sfumato con le tonalità del grigio. Numerose sono le star che hanno scelto il frosty hair, a partire da Katy Perry e Cara Delevingne, così come Kristen Stewart.

Pixie Cut: altro taglio consigliato per questo autunno 2017, che può essere più aggressivo e rock o più ordinato e morbido a seconda dei gusti e del proprio carattere.

Capelli autunno 2017
Pixie cut

Bob asimmetrico: ultimo consiglio per un taglio corto alla moda, è di sicuro il bob asimmetrico e destrutturrato e scalato. Sfilatissimo, sarà uno dei tagli più trendy e sbarazzino dell’autunno e dell’inverno 2017. Il bob asimmetrico viene portato con ciuffo laterale scalato.

Capelli autunno 2017
Bob asimmetrico

Tagli medi e lunghi autunno 2017

Collarbone cut: letteralmente significa “taglio ad altezza clavicole”, è il taglio medio più in voga della stagione. Il collarbone cut ha come caratteristica leggere scalature sfilzate, concentrate principalmente sulla parte posteriore. Può essere portato sia con riga al centro che con riga laterale, con la fragia o senza e si addice benissimo all’acconciatura con onde vintage.

Capelli autunno 2017
Collarbone cut

Capelli scalati con riga al centro e onde vintage: questa l’acconciatura perfetta per i capelli lunghi nell’autunno 2017. Tagli morbidi e scalati, mai piatti e monotoni, portati con riga al centro e preferendo le onde alla piattezza del liscio. Mai dimenticare la possibilità invece della maxi frangia, che nei tagli medi e medio lunghi può donare quel tocco rock molto seducente.

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close