Gossip

Kelly Clarkson e il suo peso: “Quando ero molto magra volevo suicidarmi”

Kelly Clarkson si è aperta dopo aver vissuto la pressione all’interno dell’industria musicale per perdere peso, rivelando che ha contemplato il suicidio quando era “veramente magra”.

La cantante – che ha vinto la prima stagione di American Idol nel 2002 – ha recentemente parlato con Attitude circa il “momento buio” nella sua carriera iniziale, dicendo:

“Quando ero veramente magra, volevo uccidermi. Ero miserabile, come dentro e fuori, per quattro anni della mia vita. Ma a nessuno importava, perché esteticamente avevo senso. “E’ stato un momento molto buio per me. Pensavo che l’unica via d’uscita fosse smettere. Mi piaceva rovinare le mie ginocchia e i miei piedi perché tutto quello che volevo fare era mettere le cuffie e correre. Ero in palestra tutto il tempo”.

Kelly Clarkson parla del suo peso
Prima e dopo di Kelly Clarkson

Clarkson ha continuato dicendo che il momento del suo cambiamento c’è stato l momento del rilascio del suo terzo album “My December” nel 2007:

“C’è una canzone su ‘My December’ chiamata Sober. C’è una frase che dice “ha raccolto le erbacce ma ha mantenuto i fiori” e questa è la mia vita”.
Sono stata circondata da persone veramente negative, e sono riuscita a liberarmene perchè c’erano altre persone meravigliose al mio fianco. Era un momento di svolta, le ho affrontate e ho camminato oltre, verso la luce”.

Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo… Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close