Cinema, TV & Teatro

“Ogni tuo respiro”: dal 16 novembre nelle sale il film di Serkis

Guarda il trailer del film diretto dal doppiatore di Gollum

 

ogni tuo respiro serkis
Locandina del film “Ogni tuo respiro”

Arriverà presto, anche nelle sale italiane, il film di esordio alla regia dell’attore Andy Serkis, noto per aver doppiato nella versione originale inglese Gollum nella saga Il Signore degli Anelli.

Andy Serkis è molto amato dal pubblico anche per l’interpretazione della scimmia Cesare nel film L’alba del pianeta delle scimmie e del Leader Supremo Snoke in Star Wars: Il risveglio della Forza settimo episodio della saga di successo. Dopo aver lavorato come regista di seconda unità della trilogia Lo Hobbit diretta in tutti i capitoli da Peter Jackson, occupandosi delle riprese secondarie, debutta con un film tutto suo.

Il primo trailer fu diffuso il 28 giugno 2017 e il film completo, basato su una sceneggiatura di William Nicholson, è stato presentato in anteprima mondiale l’11 settembre 2017 al Toronto International Film Festival. Il regista Andy Serkis ha già ricevuto la nomination nella categoria “Miglior film d’esordio” del ventiseiesimo Philadelphia Film Festival.

Guarda il trailer in italiano

La trama del film

La pellicola, distribuita prima nelle sale cinematografiche statunitensi, poi in quelle britanniche e in arrivo anche in Italia, è basata sulla storia vera della famiglia di Jonathan Cavendish, produttore del film.

Protagonista del film, interpretato da Andrew Garfield, è Robin Cavendish, un brillante e carismatico avvocato britannico, molto attento ai disabili e ai malati che aiuta con dedizione. La sua vita subirà una svolta drammatica quando resterà paralizzato dopo aver contratto la poliomielite in Africa. La moglie Diana, interpretata dall’attrice Claire Foy, riuscirà a portarlo a casa, togliendolo dal letto di ospedale in cui si trova ricoverato e sfidando il parere contrario di tutti. Insieme sceglieranno di non rassegnarsi alla malattia, ma di affrontarla con determinazione e umorismo, diventando un esempio di vita e coraggio per tutti. Diana Cavendish si prenderà cura del marito, con amore profondo e impegnandosi a non farlo sentire un disabile. Insieme reagiranno al loro triste destino vivendo al massimo la vita, in ogni respiro.

Non resta che attendere il 16 novembre per conoscere questa storia di amore e di coraggio per tutti.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close