Witsel stufo del temporeggiare della Juve, accetta l’offerta dalla Cina.

Witsel accetta l'offerta dalla Cina di Cannavaro
Witsel e Cannavaro, giocatore ed allenatore del Tianjin Quanjian, una squadra cinese.

Il centrocampista tecnico dello Zenit “Axel Witsel” ha scelto di seguire Oscar e company in Cina e misurarsi così in una nuova realtà del calcio che sta investendo ingenti somme di denaro negli ultimi mesi.

Il belga sarà allenato da Fabio Cannavaro, che l’ha scelto per il centrocampo del suo Tianjin Quanjian. 

Witsel era ad un passo dalla Juve in estate, tant’è vero che nell’ultimo giorno di mercato aspettava invano quel fax dalla Russia che però tardava ad arrivare. Ai ricchi russi non sono piaciute le offerte al ribasso della società di Torino, che sicuramente voleva prendere a 0 euro il giocatore a giugno. Anche Witsel – molto probabilmente – era stanco di questa attesa estenuante ed ha accettato l’offerta di contratto a doppi zeri proveniente dall’est. Non era certo che la Juve sarebbe riuscita a trovare un accordo con lo Zenit per gennaio, così il calciatore ha preferito scegliere il team di Fabio Cannavaro.

Un team che lo ricoprirà d’oro, non solo a lui, ma anche allo Zenit, la squadra di San Pietroburgo. 18 milioni + 2 di bonus a stagione per il belga e 20 al suo team. Quanto offriva la Juve? 6 milioni allo Zenit e circa 4 al giocatore.

Cosa poteva fare la Juve? Semplice, completare l’acquisto in estate, magari alzando la cifra ed assicurarsi un grandissimo centrocampista, che ha solo 27 anni e sarebbe stato il più forte nel suo ruolo alla Juventus.

Lo stesso Witsel però ha voluto ringraziare i bianconeri, ed a tuttosport ha detto:

“E’ stata una scelta molto difficile perché da una parte c’era una grandissima squadra e un top club come la Juve ma dall’altra un’offerta irrinunciabile. I dirigenti bianconeri si sono sempre comportati da signori con me e non posso che essere grato a loro. Sarò tifoso della Juventus e mi auguro che la Juve possa trionfare in Champions. E chissà, magari in futuro succederà che finalmente le nostre strade si incontreranno.”

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close