Voti bassi e critiche per The Walking Dead 8? Il produttore difende la serie

The Walking Dead è destinato a concludersi presto?

N.B: questo articolo potrebbe contenere alcuni spoiler!

Con una travolgente partenza e un controverso finale, la stagione otto di The Walking Dead non è riuscita a stupire i fan e nemmeno la critica se consideriamo i voti bassi che ha ricevuto. La serie ha raccolto i punteggi più bassi di sempre dal suo rilascio.

Ora, il produttore di The Walking Dead, David Alpert, ha preso le difese della serie tv, sostenendo che le valutazioni non riflettono necessariamente la popolarità.

“Non credo che in alcun modo il brand abbia perso la sua rilevanza generale”, ha detto a Variety.

“Molti decidono di avvicinarsi alla serie più tardi. Penso che nel complesso ci sia una maggiore concorrenza, non solo dalla televisione e non solo dai servizi di streaming, ma dai contenuti che vengono pubblicati ovunque. Ci sono ancora persone che si avvicinano al sottoscritto durante le convention per chiedere informazioni di tutti i tipi. Alcuni sono a metà della sesta stagione e non riescono a credere a quello che sta succedendo nella serie.”

“Continuo a sentire commenti del tipo: ‘Hai ucciso Beth? Hai ucciso Beth? Che ti succede?’ E io rispondo: “Sei arrivato alla quinta stagione?” e loro: ‘Sì, sono alla quinta stagione!'”

Chandler Riggs, che interpreta Carl, potrebbe aver suggerito di recente che The Walking Dead finirà presto, ma lo showrunner Scott Gimple è “molto fiducioso” su fatto che vedremo una decima stagione e altre ancora.

The Walking Dead tornerà il 25 febbraio 2018 su AMC negli Stati Uniti e il 26 febbraio 2018 su FOX e NOW TV.

Tags
Mostrami di più

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

1 Commento

  1. Gimple e i produttori sono dei depensanti totali, ancora vogliono tirare avanti la serie per decenni??? ma questi hanno capito che Walking Dead non è una soap opera??? Visto il finale della mind season 8 ci sono tutte le basi per chiudere la serie con la seconda parte della 8, basta fare la lotta finale definitiva, lo scontro finale tra Rick e Negan e poi stop. Che chiudano presto in modo tale da non rovinare ulteriormente questo prodotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close