Nel team Fach qualche disaccordo sulle scelte, ma alla fine fanno pace.

Sono andati in disaccordo due volte Roby e Francesco Facchinetti nelle battle della puntata di ieri del talent “The Voice of Italy 3”.

Roby Facchinetti non l’ha presa molto bene quando il figlio Francesco ha deciso di salvare all’ultimo Chiara Iezzi, cantante dell’ex duo “Paola e Chiara” e che si è rimessa in gioco qui a The Voice. Francesco ha premuto il pulsante dello Steal proprio all’ultimo aggiudicandosi la concorrente e salvandola da un’eliminazione certa. Roby non l’ha presa benissimo perché il figlio non si era consultato prima con lui ma ha fatto di testa propria. “Hai commesso una vigliaccata” dice Roby, ma poi tra i due torna subito il sorriso.

Dobbiamo dire che sul web è apparso qualcosa che metteva in dubbio lo Steal pigiato all’ultimo per salvare Chiara. In molti pensano a qualcosa di costruito tanto per fare spettacolo. Beh, chissà, però l’effetto suspance e tutto il resto crediamo che sia riuscito abbastanza bene.

Il duo Facchinetti nelle battle è stato aiutato dalla seconda classificata all’ultimo festival di Sanremo “Malika Ayane”, riconosciuta da Roby Facchinetti come una delle più belle voci italiane degli ultimi anni.

I due sono andati in disaccordo anche per quanto riguarda l’ultima battle che ha visto sfidarsi Chiara Dello Iacovo e Sofia Mancino. Le due si sono sfidate sulle note di “La mia storia tra le dita” di Gianluca Grignani. In questo caso il duo ha chiesto un vero e proprio time-out di qualche minuto per prendere la scelta più ponderata. Alla fine hanno scelto la più giovane Chiara Dello Iacovo (19 anni).


[mom_video type=”youtube” id=”9dXYRQQYieI”]

 

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close