Microsoft lancia “Cortana” in risposta a Siri e Google

San Francisco: mercoledì 1 Aprile Microsoft ha deciso di mandare una risposta a Google ed Apple ma  lo farà attraverso l’assistente vocale chiamato “Cortana”. Ebbene si, anche Windows Phone avrà il suo assistente vocale.

Cortana vs Siri e Google Now
Cortana vs Siri e Google Now

Il vice presidente e direttore aziendale per Windows Phone Joe Belfiore ha parlato di Cortana come “il primo assistente vocale personale nel mondo”.  Ispirato al famosissimo gioco HALO Cortana è l’assistente di Masterchief. Cortana è l’unico assistente vocale che viene a sapere cosa l’utente ha realmente detto. Lei controlla ogni giorno le cose a cui tieni in modo che quando ci parli conosce veramente i tuoi gusti e le tue preferenze. Cortana non è stato programmato solo per interagire con applicazioni come Facebook dice Belfiore. Con Cortana puoi anche passare delle ore tranquille, infatti lei disattiva notifiche, chiamate e messaggi per un lasso di tempo prestabilito, passandoti solo quelle che per te sono importanti.

Sicuramente in Italia non lo vedremo prima del 2015, visto che ora verrà lanciata la fase Beta e poi successivamente la versione finale negli Stati Uniti, Gran Bretagna e Cina. Si pensa quindi ai primi mesi del 2015 come possibile arrivo in Italia del nuovo assistente vocale made Microsoft.

Mostrami di più

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close