Jared Leto: autostoppista per il nuovo album.

Il cantante dei Thirty Second To Mars in viaggio per l'America.

Jared Leto on the road

Jared Leto, il front-man dei Thirty Second To Mars, sta facendo tappa per le varie città americane in autostop per promuovere l’uscita del nuovo album, che sarà disponibile dal 6 Aprile. L’attore, e cantante, ha annunciato il suo viaggio attraverso gli States durante l’episodio di lunedì su On Air With Ryan Seacrest.

Jared afferma di aver scelto una bella avventura, nell’attraversare l’America in autostop, da New York a Los Angeles. In sella ad un asino nel Gran Canyon o prendendo una mongolfiera, continua ironicamente con il presentatore del programma. Il suo primo pit stop è stato al 30 Rockefeller Center di New York, dove ha chiesto un passaggio al rapper A$AP Rocky, fuori dagli studi di The Tonight Show.

Il protagonista di Suicide Squad continua il suo viaggio e fa tappa a Cleveland per visitare il Rock of Roll Hall of Fame, sosta anche a Chicago per vedere il famoso Skydeck.

jared leto autostop promozione album

Jared si è fermato anche a Times Square per salutare e cantare con i suoi fan, al Grand Central ed alla Penn Station in cui ha partecipato ad una performance con un coro gospel.

Durante l’intervista con Seacrest è stato apprezzato il paragone con Forest Gump e il viaggio a piedi attraverso gli Stati Uniti. Leto, a tal proposito, fa notare anche la crescita della sua barba.

Non è la prima volta che il premio Oscar intraprende un viaggio di questo genere; ha ammesso, infatti, di aver fatto l’autostoppista anche da ragazzino, descrivendo le gratificazioni dell’affrontare gli ostacoli del viaggio e della strada. Continua a raccontare e a raccontarsi, ciò che vede, ciò che vive durante il viaggio, la bellezza e la varietà dei luoghi, delle persone che incontra. L’unità che si crea, e tutto quello che si nota, è ben diverso da quello che ci si aspetta ascoltando le esperienze altrui.

Jared, tra bellezza ed ispirazione, prosegue il suo trip on the road per promuovere il debutto del nuovo album dei Thirty Second To Mars, magari traendo beneficio ed ispirazione per il prossimo.

Tags
Mostrami di più

Ensa Fagnano

Ciao cari lettori. Sono Enza, laureata in Lingue e culture moderne, saltello tra traduzioni, scrittura e vita reale. Mi nutro di musica e libri dacché ne ho memoria. Suono le mie chitarre e dispenso sorrisi per rendere la giornata migliore.Credo nell'arte come unica salvezza per l'umanità.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close