Ecco perché il finale di The Walking Dead 7 è stato dedicato a Bernie Wrightson.

Il finale di The Walking Dead 7 in onore di Bernie.

A parte tutte le scene stressanti e toccanti a cui avete assistito nel finale di The Walking Dead 7 questa settimana, i fan dello show avranno sicuramente notato che l’episodio è stato dedicato a Bernie Wrightson.

Una linea alla fine della puntata riportava “in memoria amorosa di Bernie Wrightson“, i cui disegni di zombie hanno ispirato l’equipaggio creativo di The Walking Dead.

finale di The Walking Dead 7 a Bernie
Immagine dalla 7 stagione di The Walking Dead con Rick

Dopo una battaglia con il cancro, Bernie è deceduto il 18 Marzo 2017, all’età di 68 anni. La moglie Liz Wrightson ha confermato la notizia sul sito ufficiale di Bernie.

“E’ con grande dolore che devo annunciare la scomparsa del mio amato marito, Bernie. Vi ringraziamo per l’amore e sostegno”, ha scritto Liz.

Dopo una lunga battaglia contro il cancro al cervello, il leggendario artista Bernie Wrightson è morto.

“Bernie ‘Berni’ Wrightson (nato il 27 ottobre 1948, Baltimore, Maryland, USA) è stato un artista americano noto per le sue illustrazioni horror e fumetti.”

Come aver ispirato The Walking Dead, Bernie ha co-creato il personaggio dei fumetti Swamp Thing. Ha lavorato anche con Marvel e Dark Horse, ed ha disegnato il manifesto per Creepshow, il film horror di Stephen King, oltre ad illustrare il suo adattamento nella versione a fumetti.

 

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close