Fedez: le critiche alla politica in Italia non piacciono! Censurata la copertina dell’album.

“Il ministero dello Sviluppo economico ha dichiarato fuorilegge la copertina del mio album!”.

Fedez recrimina la decisione del ministero e sui social documenta il tutto lanciando anche l’hashtag #hocompratounalbumillegale, che è andato subito in voga su Twitter. Ovviamente le accuse non si fermano qui, perché su Facebook Federico Lucia ha voluto postare un video dove si trova in compagnia del suo avvocato, dice che il suo album Pop-Hoolista è stato ritenuto fuorilegge perché è ritratto un poliziotto e poi perché lo stesso artista vomita un arcobaleno.

 

Sembra un po’ la storia che abbiamo visto da poco nelle sale cinema con il film Straight Outta Compton, dove la band Rap era stata accusata di istigare la violenza con il brano Fuck Police. Alla società non piace sentire la verità e Fedez l’ha capito a sue spese.

Nell’articolo 14 si afferma che “non possono costituire oggetto di registrazione come marchio d’impresa i segni contrari alla legge, all’ordine pubblico o al buon costume”. Quindi, facendo riferimento all’articolo 173 è stato quindi chiesto a Fedez di illustrare meglio la sua domanda di tutela del marchio: la legge prevede che abbia due mesi di tempo, prorogabili fino a sei.

In questo lasso di tempo, dice il Mise, l’album Pop-Hoolista potrà tranquillamente essere venduto. Ma Fedez non ci sta, e dice che questo provvedimento sa molto di censura.

Ovviamente su Twitter non sono mancati gli sfottò a Gasparri ed alla politica italiana in generale.

 

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close