“Girls like you” il nuovo video dei Maroon 5 rende omaggio alle donne e lo fa in maniera davvero speciale

L' ultimo pezzo della band Americana vanta un video davvero corale con un cast tutto al femminile

Che Adam Levine, il bel leader dei Maroon 5, avesse un debole per le belle donne, é ormai un dato di fatto.

Non si contano, infatti, i fidanzamenti e i flirt con modelle e attrici che negli anni hanno viaggiato di pari passo con la sua carriera musicale, almeno fino a quando é capitolato sposando l’ex angelo di Victoria’s Secrets Behati Prinsloo.

Nell’ultimo video, “Girls Like You”, Adam e la sua band rendono omaggio alle donne e lo fanno in maniera del tutto speciale.

Un video corale

“Girls like you” é una canzone del 2017, orecisamente la nona traccia tratta da “Red Pill Blues”, l’ultimo album del gruppo. La canzone é stata però “rimaneggiata” e fatta uscire on una nuova versione con un featuring di Cardi B.

Nel video vediamo Levine mentre canta al centro di una stanza; la telecamera gli ruota attorno in una sorta di piano sequenza e alle sue spalle appare sempre una ragazza diversa. E non si tratta di ragazze qualsiasi! Le protagoniste sono infatti cantanti, attrici, modelle, presentatrici e attiviste: insomma una carrellata rosa di celebrity!

Tra le tante possiamo riconoscere in primis Gal “Wonder Woman” Gadot, Millie Bobby Brown ( Undici di “Stranger Things”), la vulcanica Ellen DeGeneres e Tiffany Haddish, Sarah Silverman, Camila Cabello, Mary J. Blige, Jennifer Lopez, Elizabeth Banks, Lilly Singh, Phoebe Robinson, Ashley Graham, Aly Raisman, Beanie Feldstein, Rita Ora, Chloe Kim, Angy Rivera e Franchesca Ramsey.

Ognuna canta e balla sulle strofe del oezzo dando vita a quello che possiamo definire un video “corale”.

Ovviamente anche la rapper Cardi B. fa la sua apparizione mentre intona le rime inserite per questa riedizione del pezzo.

Il video termina con Adam che si gira e abbraccia la moglie Behati e la figlia maggiore Dusty Rose, che nel frattempo sono apparse chiudendo la sequenza tutta al femminile.

Insomma, possiamo dire che, forse grazie al matrimonio e alla nascita delle due figlie, Adam Levine abbia finalmente colto la vera essenza della femminilità e abbia deciso di renderle omaggio nella maniera che gli é più consona: la musica.

 

Tags

Lisa Coraini

Ciao! Io sono Lisa, sono nata a Ferrara nel lontanissimo 1981. Sono la mamma sognatrice di due fanciulli e alla comunissima routine di commessa, contrappongo la straordinaria passione per il cinema: a 3 anni infatti, grazie ai miei nonni metto piede per la prima volta in una sala cinematografica e ne rimango letteralmente folgorata. Steven Spielberg diventa subito il mio regista prediletto. Amo scrivere, viaggiare (meta preferita: la verde Erin) e... La musica! Micheal Jackson, George Michael, Dire Straits e gli U2 sono gli artisti con i quali cresco, ma il mio grande amore sono sempre stati e sempre saranno i grandissimi Queen.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close