Neymar al PSG: Tutto quello che dovete sapere sul trasferimento

Neymar al Paris Saint Germain. È questo il colpo del secolo

È giunta la tanto attesa ufficialità. Il colpo del secolo è stato messo a segno: Neymar passa dal Barcellona al Paris Saint Germain al termine di un’operazione con cifre da capogiro. O’Ney firma un contratto quinquennale da 30 milioni di euro a stagione con il club parigino, mentre l’agente del calciatore, nonché suo padre, percepirà da tale affare una commissione da 40 milioni di euro. Nella giornata di ieri, i legali di Neymar, hanno fatto pervenire la somma di 222 milioni di euro alle casse del Barcellona, quale pagamento della clausola rescissoria, ed ecco che il quadro è stato completato. Una trattativa che supera di gran lunga i 500 milioni di euro, stabilendo un record difficile da eguagliare.

L’attaccante brasiliano, indosserà la maglia numero 10 e verrà presentato domani, alle ore 15:45, prima del fischio d’inizio del match di campionato tra PSG e Amiens in programma alle 17. Le prime parole di Neymar, nelle vesti di calciatore del club parigino, sono state: “ Sono molto felice di giocare nel Paris Saint Germain. Da quando sono arrivato in Europa il club è sempre stato uno dei più competitivi ed ambiziosi. La sfida più grande che mi ha convinto a raggiungere i miei nuovi compagni di squadra è quella di aiutare il club a vincere i titoli che i tifosi sognano”. O’Ney ha poi aggiunto: “ Le ambizioni del PSG insieme alla sua passione ed energia mi hanno attratto. Ho giocato quattro anni in Europa e mi sento pronto ad accettare questa sfida. Da oggi farò di tutto per aiutare i miei compagni ed il mio nuovo club e per portare gioia ai suoi milioni di fan sparsi nel mondo”.

Anche il presidente del Paris Saint Germain, lo sceicco Al Khelaifi, ha voluto rilasciare delle dichiarazioni in anteprima a margine di quello che è stato il colpo più altisonante messo a segno del club transalpino: “ E’ con grande gioia ed orgoglio che diamo il benvenuto a Neymar. Neymar è oggi uno dei migliori giocatori al mondo. La sua mentalità vincente, la sua forza caratteriale e il suo senso della leadership ne fanno un grande giocatore. Porterà molta energia positiva. In sei anni abbiamo costruito un progetto molto ambizioso che ci ha portati ai più alti livelli del calcio francese ed anche europeo. Oggi, con l’arrivo di Neymar, sono convinto che ci avvicineremo ancor di più, col sostegno dei nostri tifosi, a realizzare i nostri sogni più grandi”. Affermazioni che ribadiscono la voglia del facoltoso club parigino di instaurare un dominio tra i confini nazionali ed oltre. Per Neymar si tratterà di un importante banco di prova.

Dopo anni trascorsi al Barcellona, sotto il cono d’ombra di Messi, stavolta sarà lui il leader assoluto, il punto di riferimento inevitabile. Sarà O’Ney la bandiera di questo PSG rampante e determinato. Vincere in Francia non sarà sufficiente, non ripagherà dell’immenso esborso economico effettuato per ingaggiarlo, conquistare l’Europa, alzare al cielo la Champions League, sbaragliare la concorrenza dei top club come Real Madrid, Juventus, Barca, Bayern Monaco, sarà la prerogativa assoluta. Neymar sarà chiamato a scrivere la storia del club parigino, conducendo per mano tutti i suoi compagni di squadra, forte del palmares personale che può vantare con orgoglio.

Parigi è impazzita alla notizia dell’arrivo del campione brasiliano, la Tour Eiffel è pronta ad accendersi luminosa e festante per acclamare O’Ney, il numero dieci per eccellenza, l’uomo che può spostare gli equilibri. Il Paris Saint Germain ha lanciato un monito d’avvertimento a tutto il calcio europeo: i parigini mirano alla conquista del vertice.

Lorenzo Cristallo

Mi chiamo Lorenzo Cristallo, ho 30 anni e vivo a Torre de' Passeri in provincia di Pescara. Sono diplomato con il titolo di ragioniere. Il calcio e' la mia grande passione. Sono tifoso della Juventus ma seguo il calcio in tutte le sue dinamiche a 360 gradi. Sono un tipo socievole, molto preciso e puntuale e amo molto stare in compagnia. Sono un gran chiacchierone e mi piace discutere di vari argomenti non disdegnando quella sana critica nei giudizi delle cose.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close