Ecco a voi Mohamed Salah, il Messi d’Egitto, scopriamo chi è questo fuoriclasse che sta incantando il campionato italiano.

Mohamed Salah nella presentazione.

 

Chi è Mohamed Salah? Scopriamo assieme il Messi d’Egitto.


Dopo aver incantato tutti in queste settimane da quando è arrivato alla Fiorentina nell’affare Cuadrado (che per la Viola è stato davvero un affare con la a maiuscola, costato al Chelsea 35 milioni più il prestito di Salah sino al 2016 e la possibilità di riscattarlo per 15 milioni) Mohamed Salah è entrato di prepotenza nel cuore mediatico italiano, e oggi, dopo i due goal rifilati alla Juventus (Vedi qui l’articolo sulla partita) nella prima delle due semifinali della Coppa Italia, le prime pagine dei quotidiani della penisola sono tutte per lui:



 

e in Italia già ci si chiede: Ma chi è Mohamed Salah? Da dove proviene questo fuoriclasse? 

Salah è un esterno Egiziano, che come dice l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella puo’ fare benissimo anche la seconda punta o agire tra le linee con la licenza di far male alle retroguardie avversarie. Ha solamente 22 anni, essendo nato a Basion il 15 giugno del 1992. E’ sopranominato il Messi D’Egitto per via della sua proprietà di palleggio in corsa e sinistro chirurgico che sta lucidando le ragnatele delle porte italiane. Nel 2010 passa al Basilea e si fa notare con ottime prestazioni in Europa League dove fa male prima al Tottenham e poi al Chelsea, che lo adocchia e lo acquista per 15 milioni di euro dalla squadra Svizzera.

Ecco Salah con la maglia del Chelsea

A Londra Salah non riesce a ripetersi per via della numerosa concorrenza in quel ruolo, Mourinho spesso schiera il 4 2 3 1 e là gioca il Belga Eden Hazard. Nonostante questo l’Egiziano gioca 13 partite segnando due goal con la maglia dei blues.

Ecco un Video che evidenzia i numeri di Salah:


[mom_video type=”youtube” id=”pu6jMk4d3kw”]


Negli ultimi giorni di gennaio la viola se lo porta a casa facendolo inserire nell’operazione Cuadrado. Salah è in prestito sino al 2016 con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Dopo le recenti prestazioni sicuramente la dirigenza viola non esiterà un secondo e riscatterà sicuramente il giocatore Egiziano.

Cuadrado e Salah … l’affare pare averlo fatto la Fiorentina anche se la vespa è comunque forte.

In queste 7 apparizioni con la maglia della Fiorentina Mohamed Salah ha già segnato in 6 occasioni, 1 goal ogni 72′ minuti giocati, numeri da fuoriclasse. In più il calciatore è riuscito ad inserirsi benissimo nello spogliatoio gigliato, i compagni di squadra riservano a Salah parole al miele in ogni intervista concessa alla stampa e lui ogni volta che entra in campo fa brillare gli occhi dei supporter viola che ora possono sognare un trofeo, perché con un reparto offensivo in cui militano Mario Gomez, Mohamed Salah, Giuseppe Rossi (che dovrebbe tornare tra pochissimo) Babacar, Ilicic, Bernardeschi, Gilardino e Diamanti sognare è più che lecito.

Salah chiude i conti con la Juventus a Torino…
Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close