Maurizio di Cesare e Lavinia Viscuso. Due sardi a The Voice.

Sono bastati pochi secondi a Maurizio di Cesare per convincere J-Ax ad effettuare quella che è stata la sua ultima scelta per la squadra dei loser. Il ragazzo sardo di 22 anni si è esibito con il pezzo All of Me di John Legend ed ha fatto una sorta d’impresa perché quando devi convincere una sola persona il coefficiente di difficoltà balza verso l’alto.

maurizio di cesare the voice of italy 3. Immagine di The Voice

Beh, noi pensiamo che si sarebbero girati tutti, anche perché durante la Blind Audition di Maurizio di Cesare è stato fatto una sorta di siparietto tra i giudici che si sono avvicinati tutti da J-Ax ed hanno schiacciato il pulsante che ha portato il rapper a scegliere Maurizio.

Ecco il video della Blind di Maurizio di Cesare a The Voice of Italy 3:


[mom_video type=”youtube” id=”uZk4glkgLzc”]


Maurizio di Cesare ha 22 anni ed è di Cagliari, ha studiato canto presso la scuola Voice Power di Selargius. Il loro vecchio insegnante ha parlato così all’Ansa:

“Maurizio ha una voce molto soul – dice l’insegnante – la sua sensibilità traspare nell’interpretazione dei brani, ci mette molto cuore”

L’altra cantante sarda si chiama Lavinia Viscuso, ha 20 anni ed è di Quartu Sant’Elena. Davanti ai giudici al completo (J-Ax, Piero Pelù, Noemi ed il duo composto da senior and junior Facchinetti) Lavinia si è esibita con una versione tutta sua di Bongo Bong del grande cantante Manu Chao dal coefficiente difficilissimo perché l’ha riscritta lei con parti sia in italiano che in inglese dimostrando di non perdere colpi nemmeno in una delle due fasi.

Ecco il Video della Blind Audition di Lavinia Viscuso a The Voice of Italy 3:


[mom_video type=”youtube” id=”MFIqDjuKPjw”]


A J-Ax sono bastati pochi secondi per girarsi, alla fine si gireranno tutti per Lavinia Viscuso, anche se alcuni (i Facchinetti) ribadivano che ormai avrebbe scelto J-Ax e che quindi sarebbe stato inutile girarsi. Alla fine la scelta di Lavinia Viscuso è stata proprio quella di entrare a far parte del team loser del rapper J-Ax. Dopo non è riuscita a trattenere le lacrime, lacrime di gioia che volevano dire il passaggio del turno.

Lavinia Viscuso a the voice of italy 3. Immagine di The Voice

Anche lei come Maurizio di Cesare ha studiato canto presso la Voice Power di Selargius dove insegna Sergio Calafiura. Sergio ha detto all’Ansa riguardo a Lavinia:

“Ciò che mi colpisce, invece, di Lavinia é il senso del tempo fuori dal comune, l’energia e la capacità di inventarsi le parti e scrivere i testi, sia in italiano che in inglese in tempo reale, dote fondamentale nel rap”.

Auguriamo a Maurizio di Cesare ed a Lavinia Viscuso di passare il turno alle prossime Battle e di continuare il loro sogno primeggiando a The Voice of Italy 3.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close