Birth Of The Dragon scatena la rabbia dei fan di Bruce Lee.

Birth of The Dragon fan Bruce Lee

George Nolfi ha diretto Birth Of The Dragon, che parla della storia di un giovane Bruce Lee, ma i fan non l’hanno gradito.

Questo film non è però piaciuto ai fan di Bruce che protestano dicendo che lui è stato messo da parte nel suo film, a favore di un personaggio immaginario bianco che diventa l’eroe.

I fan dicono che si tratta di una rappresentazione inesatta e che l’enfasi sul personaggio bianco che padroneggia l’arte marziale in quel modo è offensivo e dannoso.

George Nolfi, che ha diretto The Adjustment Bureau e scritto The Bourne Ultimatum si è voluto focalizzare principalmente sulla sfida tra Bruce Lee ed il maestro di kung fu Wong Jack Man in una lotta senza esclusione di colpi in California del Nord.

La critica più comune è stata quella di aver usato un attore non asiatico per interpretare Bruce Lee… cosa che ad Hollywood forse non piaceva.

“Come un fedele fan di Bruce Lee e come asiatico, questo film mi offende seriamente”, ha scritto un utente su IMDB.

Il film per ora non è piaciuto ai fan e come voto su IMDB ha preso 4,5 su 10, un po’ pochino.

 

Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close