La tragedia dell’attrice Ruthie Ann Miles. Un auto passa col rosso e le uccide la figlia | Foto

Ruthie Ann Miles, attrice di Broadway è stata coinvolta in un incidente stradale a New York che ha ucciso la figlia di quattro anni.

L’attrice Ruthie Ann Miles stava camminando con la figlia Abigail Blumstein e l’amica Lauren Lew, la quale anche lei ha perso il figlio di un anno nello stesso schianto, Josh Lew.

Lauren Law e il figlio Josh Law travolti nell'incidente stradale
Lauren Law e il figlio Josh Law travolti nell’incidente stradale con Ruthie Ann Miles

L’incidente è stato causato da un autista che, secondo quanto riferito, è passato con il semaforo rosso nella sua Volvo bianca dopo aver subito un attacco, e ha investito fatalmente i due bambini all’incrocio tra la 9th Street e la 5th Avenue nel quartiere di Brooklyn Park Slope.

Miles – che è incinta – ha riportato ferite gravi e anche Lew è rimasta ferita.

Le due donne sono state portate di corsa al New York-Presbyterian Methodist Brooklyn Hospital insieme a una quinta vittima, ma i loro figli non sono sopravvissuti.

Un testimone ha descritto l’incidente al NY Daily News dicendo: “Quei due bambini sono stati investiti come cani”.

Gli astanti hanno detto che il passeggino di Josh è stato trascinato per quasi un blocco completo finché non si è fermato dopo aver colpito i veicoli parcheggiati.

Ruthie Ann Miles incidente stradale
Ruthie Ann Miles incidente stradale

La testimone Jennifer Muñiz ha ricordato che Josh era “bloccato” sotto la macchina nel suo passeggino, mentre Abigail era sdraiata a terra in una pozza di sangue.

Dorothy Burns, l’autista di 44 anni, ha riferito di aver avuto un attacco durante l’incidente e non ha alcun ricordo dell’incidente.

Muñiz ha spiegato che l’autista non sembrava avere alcuna reazione all’incidente: “Quando l’hanno portata fuori, lei era semplicemente lì, come se niente fosse successo. Nessuna emozione. Non era triste. Non piangeva. Non ha fatto domande. Non tremava. Niente.”

Miles e Lew sono attualmente in condizioni stabili.

Nel 2015, l’attrice di Broadway ha ringraziato l’amica Lew sul palco per averla aiutata a crescere come attrice quando ha accettato il suo Tony Award per The King And I.

Le pagine di GoFundMe sono state create per aiutare le famiglie Miles e Lew in questo momento difficile.

 

Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo... Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Close
Close