Ralph Fiennes in trattativa per The Forgiven

L'attore sarà co-protagonista del film?

Ralph Fiennes nell’adattamento cinematografico di The Forgiven

Ralph Fiennes, che ricordiamo per i ruoli in Harry Potter e Il Paziente Inglese, è in trattativa per il personaggio di David nel film The Forgiven, in cui interpreterà un medico in fase di ripresa dopo un incidente in stato di ebrezza.

Il film è un adattamento cinematografico del romanzo scritto da Lawrence Osborne nel 2014, che racconta la storia di una coppia inglese in viaggio in Marocco per il week-end e del loro incidente. David e sua moglie Jo partecipano ad una festa esclusiva, guidando nel deserto investono un uomo, ritrovandosi così con un cadavere a bordo.

Gli attori scelti per The Forgiven sono Rebecca Hall che interpreterà la moglie di David, Jo, Mark Strong (Kingsman) e Saïd Taghmaoui (Wonder Woman).

Il progetto verrà presentato ai distributori internazionali presenti al Festival di Cannes 2018, che avrà luogo dall’8 al 19 maggio in Francia.

Alla regia ci sarà John Michael McDonagh e la produzione di The Forgiven partirà il prossimo anno in Marocco.

Fiennes e il cast

Il pluri-candidato al premio Oscar, Fiennes, ci ha deliziato con diversi ruoli e interpretazioni, dal debutto cinematografico con il film Cime Tempestose, al fianco dell’attrice Juliette Binoche, nel 1992, al drammatico Il Paziente Inglese, che lo ha portato alla candidatura al Premio Oscar come miglior attore protagonista nel 1996. Oltre ai ruoli storici lo ricordiamo nei panni del malvagio Voldemort nella serie di Harry Potter e, tra i lavori più recenti, lo abbiamo visto nella commedia dei fratelli Coen del 2016, dal titolo Ave, Cesare!. 

Ralph Fiennes, oltre ad essere attore e regista, ha avuto anche un ruolo di doppiaggio nei recenti film di animazione Kubo e la Spada Magica, del 2016, e LEGO Batman: Il film, del 2017.

Oltre ai vari successi cinematografici, Fiennes ha sulle spalle una carriera teatrale in cui ha dato il suo meglio con i testi di Shakespeare, in più è ambasciatore dell’UNICEF sin dal 1999, ed ha ottenuto, a tal proposito, la cittadinanza serba lo scorso anno.

Mostrami di più

Ensa Fagnano

Ciao cari lettori. Sono Enza, laureata in Lingue e culture moderne, saltello tra traduzioni, scrittura e vita reale. Mi nutro di musica e libri dacché ne ho memoria. Suono le mie chitarre e dispenso sorrisi per rendere la giornata migliore.Credo nell'arte come unica salvezza per l'umanità.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close