Mamma Mia! Ci Risiamo: guarda il nuovo e ultimo trailer in italiano

Mamma Mia! Ci risiamo invaderà le sale cinematografiche il 6 settembre, pronto a raccontarci il passato di Donna, che nella sua versione giovane ha il volto della Cenerentola di Kenneth BranaghLily James.

La ritroviamo nella splendida isola greca di Kalokairi alle prese con i suoi folli amori e con l’inattesa gravidanza destinata a lungo a rimanere un mistero. Accanto alle sue vicende, quelle di sua figlia Sophie (Amanda Seyfried), che nel presente aspetta un bambino e si interroga sugli anni da ragazza di sua mamma.

Oltre ai veterani del primo musical, che in tutto il mondo ha incassato la bellezza di 600 milioni di dollari e che è uscito 10 anni fa, in Mamma Mia! Ci risiamo ci sono Jeremy IrvineHugh Skinner e Josh Dylan, forse meno carismatici di Pierce BrosnanColin Firth e Stellan Skarsgård ma comunque perfettamente “in parte”, almeno a giudicare dal nuovo trailer italiano (quello finale) del film, che è appena arrivato. Con loro Julie Walters, Dominic Cooper Christine Baranski.

Se Mamma Mia! era diretto da Phillyda Lloyd, il suo sequel/prequel porta invece la firma di Ol Parker, sceneggiatore di Marigod Hotel e Ritorno al Marigold Hotel che esordisce dietro alla macchina da presa. Da segnalare, nel nuovo musical, due presenze a dir poco eccezionali: Andy Garcia e l’icona pop Cher, che interpreta la nonna di Sophie. Ad accompagnare le vicende dei loro e degli altri personaggi sono, ovviamente, le canzoni degli ABBA. Alcune le abbiamo già sentite nel primo film. Altre no. I costumi sono sempre coloratissimi e immancabilmente anni Settanta.

Mostrami di più

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo... Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close