The X-Files 11: tutto quello che dovete sapere

Continuate a credere, la verità è ancora là fuori e tornerà sugli schermi!

I fan del paranormale anni ’90 da questa Primavera sono in giubilo: buone – ottime – notizie! FOX ha ufficializzato il ritorno di una serie che è in realtà un vero e proprio fenomeno della pop-culture: The X-Files 11 si farà.
Per tutti i fan dell’agente Mulder e della collega (ex) scettica Dana Scully, ecco tutto quello che c’è da sapere (per ora) sul ritorno in scena della sezione più caotica, paranormale ed improbabile dell’FBI.

The X-Files 11: quando lo potremo vedere?

Considerando il cliffhanger con il quale è terminata la decima stagione, ci viene da dire “sempre troppo tardi”. Tuttavia i cercatori della verità che sta ancora là fuori potranno placare la loro sete di conoscenza probabilmente nella stagione 2017/2018. Le riprese inizieranno l’8 agosto 2017.

Personaggi iconici, storie appassionanti, creatori forti – queste sono le chiavi di una grande serie TV. E queste sono alcune ragioni per cui The X-Files ha avuto un impatto tanto profondo su milioni di fan in tutto il mondo.

Queste le parole del presidente della FOX Dave Madden lo scorso Aprile, seguite da un post sul Twitter ufficiale della serie.

La creatività di Chris [Carter], unita al brillante lavoro di David [Duchovny, l’agente Fox Mulder] e Gillian [Anderson, interpreta Dana Scully], continuano a fare da propellente per questo fenomeno della cultura popolare, e non vediamo l’ora di scoprire quali nuovi affascinanti misteri Mulder e Scully sveleranno nel prossimo capitolo di The X-Files.

Ha aggiunto Madden.

Cosa dobbiamo aspettarci dalla stagione 11?

Alcune notizie riguardo le vicende della prossima stagione sono trapelate dopo l’ufficializzazione. Due episodi saranno scritti dal produttore Glen Morgan (uno dei quali, ha dichiarato, sa già in cosa consisterà) e dal fratello Darin.
Anche James Wong tornerà per due episodi, ed ha rivelato qualcosa sulla struttura della serie:

Sapete, vorremmo mettere in scena storie a tema mitologico e storie che si connettano tra loro, ma penso che resti interessante anche creare episodi a sé.
Penso che il secondo episodio che realizzerò sarà di quest’ultimo tipo, mentre il primo avrà qualche connessione con la mitologia, ma non con le storie di Chris.

Non è già questo di per sé eccitante? (Qui almeno siamo accitati!)

Sappiamo anche che lo show si comporrà di 10 episodi – un bel passo avanti dai miseri sei della stagione precedente. Il creatore Chris Carter aveva già ammesso a proposito della stagione 10 che un revival di The X-Files sarebbe stato una sfida, quindi un’ulteriore proseguo non poteva essere da meno.
Molti si chiedono se queste difficoltà creative porteranno la serie a terminare con la prossima stagione. Speriamo di no (we still want to believe!).

Vancouver continuerà ad essere una location fondamentale, dal momento che, per ammissione dello stesso Carter, le riprese effettuate a Los Angeles non erano risultate soddisfacenti per la carenza delle meravigliose foreste che invece abbondano nei dintorni della città Canadese. E che oltretutto sono uno scenario perfetto per i rapimenti alieni. Insomma, diciamocelo, le foreste ci devono essere in The X-Files.

Il fumetto di The X-Files 11

Alcuni di voi resteranno sorpresi dall’apprendere che l’11ma stagione della serie sugli omini verdi esiste già. Esatto, potete già guardarla… o meglio, sfogliarla. Quando infatti un proseguo dello show era ancora cosa incerta ed improbabile, IDW ha deciso di creare un fumetto che continuasse la storia della stagione 10.
In esso, troviamo un Fox Mulder divenuto una specie di Edward Snowden per il governo americano, che finisce per candidarsi alle elezioni presidenziali. Ritorna anche il prodigio degli scacchi Gibson Praise, come il “super cattivo” della stagione.
Non aspettatevi di ritrovare nulla di tutto ciò sui vostri schermi, soprattutto perchè il comic book non ha riscosso un gran successo.

Il cast: chi ritroveremo?

Ovviamente, sarebbe impensabile The X-Files senza Fox e Dana. Quindi è abbastanza certo che Gillian Anderson e David Duchovny continueranno a risolvere misteri paranormali anche in questa stagione.
Ci aspettiamo anche di ritrovare Walter Skinner (Mitch Pileggi), il misterioso e cattivissimo “uomo che fuma” (William B Davis) e la sgangherata squadra dei “Pistoleri Solitari” (Tom Braidwood, Dean Haglund e Bruce Harwood).
La stagione 10 è stata costellata di guest stars (tra le quali Joel McHale, Annabeth Gish, Rhys Darby e Kumail Nanjiani), quindi possiamo attenderci nomi dello stesso calibro anche nella prossima.

Queste sono solo le prime delle indiscrezioni che stanno continuando a trapelare. Per adesso non possiamo fare altro che correre nel bosco più vicino a guardare il cielo nella speranza di cogliere un Oggetto Volante Non Identificato: “La verità è ancora là fuori“.

Félida

Classe ’93. Mi piacciono arte, musica, libri e David Bowie. Respiro e scrivo.

Ti Potrebbe Interessare

Commenti

    1. la nostre fonte ufficiale diceva la produzione ad agosto ma le riprese a marzo 😉 comunque grazie per la partecipazione Massimiliano, speriamo che hai gradito il contenuto 🙂

      1. Gradito grazie. Solo una precisazione ulteriore a vantaggio di chi legge: la pre-produzione attiene alla fase di sviluppo delle sceneggiature, al casting e alla scelta delle location; la produzione è il ciak sul set, la post-produzione è il lavoro di editing e montaggio 😉

        1. Giusto, ma crediamo che la nostra fonte si riferisse in modo errato proprio alla produzione/riprese… 🙂 magari era stato girato qualche set di prova a marzo… perché si trattava di una fonte ufficiale 🙂 oppure hanno confuso la data nel comunicato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close