Trailer, trama e cast di “White Boy Rick”, il nuovo film con Matthew McCounaghey diretto dal francese Yann Demange

L'attore premio Oscar interpreterà il padre di Richard Wershe Jr., il più giovane spacciatore della storia.

È stato rilasciato il trailer di “White Boy Rick”, il nuovo film del regista francese Yann Demange con protagonista Matthew McCounaghey.

“Withe Boy Rick” é uno dei due titoli in uscita i prossimi mesi (l’altro é “Serenity” con Anne Hataway) , in cui vedremo lo splendido premio Oscar, ormai totalmente impegnato in film di spessore.

Una storia vera

Demange, qui alla sua seconda prova da regista dopo ” ’71” ambientato a Belfast durante il periodo del conflitto nord-irlandese, anche questa volta ci ripropone una storia vera.

Richard Wershe Jr. (intepretato da Richie Merritt) a 14 anni fu ingaggiato come informatore da varie agenzie federali locali, salvo poi, diventare realmente uno spacciatore nei primi anni ’80. All’ età di 17 anni fu arrestato con 17 libbre di cocaina e condannato al carcere a vita. McCounaghey interpreterà il padre del ragazzo, dipendente di un’ industria di Detroit, che tra mille difficoltà farà di tutto per mantenere la sua famiglia.

In “White Boy Rick”  il regista offrirà un’ampia riflessione sulle ragioni personali, psicologiche e sociali che spinsero il giovane Wershe ad intraprendere la pericolosa strada dello spaccio di droga.

Il senso di Matthew per il cinema

Dopo un folgorante esordio a metà degli anni novanta grazie al legal thriller tratto da John Grisham “Il momento di uccidere” (film corale in cui appaiono Sandra Bullock, Kevin Spacey, Donald e Kiefer Sutherland e un immenso Samuel L. Jackson), per il bel Matthew una fulgida carriera nel cinema, sembrava ormai cosa certa: bello, biondo e fisicato senza sembrare un bambolotto imbronciato, vantava anche una più che buona capacità attoriale. Ma con l’inizio degli anni Duemila, arrivarono i primi insuccessi e lentamente sembrò sprofondare nell’oblio delle commedie romantiche fino a sparire quasi completamente. Fu attorno al 2010 che si iniziò a parlare di un progetto in cui sarebbe stato coinvolto di lì a breve. McConaughey avrebbe dovuto interpretare Ron Woodroof, un uomo malato di AIDS che negli anni ’80 ingaggiò una battaglia contro le lobby farmaceutiche che producevano i mix di farmaci impiegati nelle terapie per la malattia. Mix che Woodroof scoprì presto essere nocivi almeno quanto la malattia stessa.

L’attore volle fortemente il ruolo e per diversi anni si ritirò dalle scene, in attesa che “Dallas Buyers Club” (regia di Jean-Marc Vallée) entrasse in produzione. Perse moltissimo peso (e tutti i muscoli) e la sua interpretazione intensa  gli valse nel 2014 il premio Oscar come miglior attore protagonista e da lì, la ripresa straordinaria della sua carriera é storia recente. Matthew McConaughey oggi é uno dei “pezzi da 90” di Hollywood.

Cast e data di uscita di” White Boy Rick”

“White Boy Rick” uscirà nelle sale americane il 14 settembre e a completare il cast troveremo: Jennifer Jason Leigh sarà una degli agenti FBI che recluta il ragazzo, Bel Powley, Bruce Dern, Piper Laurie e Brian Tyree.

Tags

Lisa Coraini

Ciao! Io sono Lisa, sono nata a Ferrara nel lontanissimo 1981. Sono la mamma sognatrice di due fanciulli e alla comunissima routine di commessa, contrappongo la straordinaria passione per il cinema: a 3 anni infatti, grazie ai miei nonni metto piede per la prima volta in una sala cinematografica e ne rimango letteralmente folgorata. Steven Spielberg diventa subito il mio regista prediletto. Amo scrivere, viaggiare (meta preferita: la verde Erin) e... La musica! Micheal Jackson, George Michael, Dire Straits e gli U2 sono gli artisti con i quali cresco, ma il mio grande amore sono sempre stati e sempre saranno i grandissimi Queen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close