Eventi Giugno 2018: Placebo al Medimex a Taranto

I concerti dell'International Festival And Music Conference

I Placebo sul palco del Medimex a Taranto

Si è concluso ieri, 10 giugno 2018, il festival musicale del Medimex, approdato quest’anno in Puglia, sul lungomare di Taranto. L’International Festival And Music Conference è durato cinque giorni ed ha ospitato come headliners i Placebo e i Kraftwerk, tra gli artisti internazionali, oltre ai vari workshop organizzati dalle tantissime etichette discografiche nazionali e non.

Il festival si è concluso con un conteggio di circa 60 mila presenze, tra i vari concerti, laboratori e conferenze. Oltre alla musica, il MarTa, il museo archeologico di Taranto, ha ospitato una mostra fotografica dal titolo Kurt Cobain & il Grunge: storia di una rivoluzione, con i lavori dei fotografi M.Lavine e C.Peterson, i quali hanno catturato un’intera generazione della rivoluzione musicale e sociale americana degli anni ’90. La mostra sarà aperta al MarTa fino al 1° luglio.

I Placebo hanno spento la candelina numero 20 della loro carriera musicale, e abbiamo avuto modo di ascoltare i loro brani più famosi durante il concerto a Taranto. Il gruppo si è esibito l’8 giugno sulla Rotonda Lungomare Vittorio Emanuele III, dopo l’esibizione di Kiol, giovane cantante torinese, e i Casino Royale, gruppo italiano formatosi negli anni ’80, con Alioscia Bisceglia come frontman attuale.

I gruppi spalla hanno aperto il concerto alle ore 20.30 e durante gli intermezzi ci sono stati gli interventi umoristici degli autori di Lercio.it sulle notizie false, il noto sito comico e grottesco della satira italiana.

Placebo al Medimex a Taranto - foto con Brian Molko
Placebo al Medimex a Taranto – foto con Brian Molko

Placebo in 20 anni di carriera

I Placebo hanno proposto i loro pezzi più belli e, sullo sfondo marino di Taranto, abbiamo ascoltato Pure Morning, Twenty Years, Protect Me, The Bitter End, Too Many Friends, Every You Every Me, e tante altre, con Running Up That Hill  come brano di chiusura. Un vero e proprio ripasso della loro carriera e del loro inconfondibile sound. Con The Bitter End il pubblico ha raggiunto un livello altissimo di entusiasmo, sicuramente il brano più richiesto.

Una performance davvero straordinaria, uno spettacolo quasi da versione studio, che ci ha mostrato un Brian carico e coinvolgente. La rotonda ha accolto più di 8000 presenze, dato i nuovi limiti delle nuove norme sulla sicurezza dei grandi eventi.

Medimex – Ospiti del 2018

Tantissimi sono i nomi degli ospiti italiani e internazionali che hanno aperto il Medimex a Taranto quest’anno, festival promosso da Puglia Sound. Per gli Incontri d’autore ci sono stati dodici appuntamenti ad ingresso gratuito con i racconti degli artisti. Le narrazioni sulla loro esperienza professionale, sulle loro passioni, confessioni, sono state condivise direttamente da Diodato, Max Gazzè, Emma Marrone, Giuliano Sangiorgi, Raphael Gualazzi, Ultimo, Ghemon, Renzo Rubino, Paul Cook, Mirkoeilcane e Nitro. Gli Incontri d’autore hanno avuto luogo alla Villa Peripato.

Kraftwerk in 3-D

kraftwerk medimex 2018 taranto esibizione
Medimex a Taranto – esibizione dei Kraftwerk

Tra i concerti alla Rotonda del Lungomare Vittorio Emanuele III, si sono esibiti anche i Kraftwerk, con uno show in 3-D. Unica data italiana dello spettacolo tridimensionale dei Kraftwerk, che hanno fatto ballare più di 8000 persone con occhialini da visione in 3D.

I gruppi spalla che hanno anticipato l’esibizione del gruppo tedesco di musica elettronica sono stati Roni Size feat. Dynamite MC e Metà Metà. Il 9 di giugno, a calcare il palco tarantino sono stati: Canzoniere Grecanico Salentino, E Green, Fido Guido, Zakalicious, Nitro, e Daddy G (Massive Attack).

Il Medimex ha incluso nel suo programma anche vari music contest, tra cui il Sziget & Home Sound Fest, e il Gazzetta Music Contest. Un evento culturale musicale a 360°, tra concerti, presentazioni di libri, proiezioni, mostre, incontri d’autore, dj set, contest, installazioni, come quella al Castello Aragonese: Arthur Duff – Learnining How To See In The Dark.

Un grande successo per la città di Taranto che ha puntato sulla cultura, sulla musica e sulla condivisione, per compattare una lotta sfrenata e senza sosta, data la situazione del forte impatto ambientale per il caso Ilva, il polo siderurgico sito nella città pugliese.

medimex evento taranto locandina

Sono state anticipate alcune notizie riguardanti la prossima edizione dell’International Festival And Music Conference. Secondo la pagina ufficiale del Medimex, l’evento si terrà a Taranto anche nel 2019, il capoluogo ionico ospiterà questa grande manifestazione dal 6 al 9 giugno il prossimo anno, per celebrare i 50 anni del più grande evento musicale di tutti i tempi: Woodstock.

L’esibizione dei Placebo

Nel frattempo questa edizione si è conclusa alla grande, con tanta visibilità mediatica, televisiva e radiofonica. Tantissime sono state le condivisioni sui social, con 800 mila utenti protagonisti. Soprattutto durante il concerto dei Placebo, che con i loro 20 anni di musica, hanno regalato al pubblico tarantino, e non solo, un’esibizione pazzesca. Un evento indimenticabile e ricco di sorprese, che ha colorato la mia città natale di musica e cultura.

Ensa Fagnano

Ciao cari lettori. Sono Enza, laureata in Lingue e culture moderne, saltello tra traduzioni, scrittura e vita reale. Mi nutro di musica e libri dacché ne ho memoria. Suono le mie chitarre e dispenso sorrisi per rendere la giornata migliore.Credo nell'arte come unica salvezza per l'umanità.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close