Il Milan sulle tracce di Rodrigo Bentancur.

Rodrigo Bentancur foto
Una foto di Rodrigo Bentancur con lo sponsor Adidas

I rossoneri, dopo un’estate trascorsa ad attendere gli sviluppi societari, piuttosto che ad implementare un’accelerata per quanto riguarda la campagna di rafforzamento, ora il presidente Silvio Berlusconi, in attesa di passare la mano ai nuovi vertici societari cinesi, ha deciso di mettere a disposizione 15 milioni di euro per assestare un colpo di mercato a centrocampo.

Il nome del possibile nuovo innesto in casa rossonera è quello di Rodrigo Bentancur, centrocampista uruguaiano in forza al Boca Juniors. Bentancur è nato a Colonia del Sacramento il 25 giugno 1997. Il suo esordio con la maglia gialloblu del club argentino lo ha fatto il 12 aprile 2015 in occasione della gara pareggiata per 0-0 contro il Nueva Chicago, subentrando al 77’ al posto di Pablo Perez. Il talentuoso sudamericano può agire sia sul versante di destra che di sinistra della metà campo, è dotato di una spiccata fisicità essendo alto 1,85 cm per 73 kg., può rivestire perfettamente il ruolo di cursore e con la palla al piede è capace di interessanti ed inaspettati colpi di genio.

Il Boca Juniors potrebbe essere disposto a cederlo dinnanzi ad una cifra di 15 milioni di euro, anche se sul calciatore incombe un diritto di opzione da parte della Juventus, in quanto, in occasione della cessione di Tevez al club argentino, la Vecchia Signora ottenne come contropartita tecnica Vadalà e l’opzione per altri tre giovani del vivaio, tra cui Bentancur.

Per esercitare tale opzione la Juventus dovrebbe sborsare la somma di 9,4 milioni di euro (più 1) entro la data prestabilita. Così facendo il Boca Juniors cerca di prendere tempo, attendendo un rialzo dell’offerta da parte della Vecchia Signora. Anche se, molto presumibilmente, la Juventus difficilmente vorrà entrare in questa trattativa e quindi la strada per il club di via Aldo Rossi appare alquanto spianata verso un calciatore giovane e talentuoso che potrebbe incarnare alla perfezione il Milan del futuro, fatto di calciatori in erba ma molto valorosi. In patria, Bentancur è soprannominato “il pollo” anche se stando alle cifre che aleggiano attorno al suo nome potrebbe essere accostato ad una “gallina dalle uova d’oro” visto che il Boca ha pretese economiche non indifferenti sul suo conto e il Milan appare disposto a spingersi fino alla somma di 15 milioni di euro per accaparrarsi questo uruguaiano dalle stimmate da fuoriclasse.

Nei prossimi giorni vedremo se tale trattativa decollerà definitivamente e in caso di riuscita positiva, a questo punto, con i due posti da extracomunitari occupati da Gustavo Gomez e da Bentancur, sfumerebbe l’ipotesi Cuadrado, richiesto espressamente dal tecnico Montella, in memoria dei suoi trascorsi a Firenze, quando il colombiano ,con la maglia viola, ben figurava e rappresentava un’ insostituibile freccia nell’arco dell’ Aeroplanino.

Tags

Lorenzo Cristallo

Mi chiamo Lorenzo Cristallo, ho 30 anni e vivo a Torre de' Passeri in provincia di Pescara. Sono diplomato con il titolo di ragioniere. Il calcio e' la mia grande passione. Sono tifoso della Juventus ma seguo il calcio in tutte le sue dinamiche a 360 gradi. Sono un tipo socievole, molto preciso e puntuale e amo molto stare in compagnia. Sono un gran chiacchierone e mi piace discutere di vari argomenti non disdegnando quella sana critica nei giudizi delle cose.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close