Pasticceria Venezia Milano: recensione e opinione sulla colazione

Dopo aver letto un articolo sulle migliori brioche di Milano ho deciso di provare l’unica che non avevo ancora assaggiato tra le presenti sulla lista: quella preparata presso la Pasticceria Venezia.

Siamo dietro Porta Venezia a Milano, in via Achille Maiocchi al numero 16. Tramite la mappa sottostante di Milano potete trovare facilmente la pasticceria Venezia:

Il locale è molto rétro, tipico caffè pasticceria italiano anni ’80. La prima sala presenta il banco con i pasticcini e a lato la caffetteria. Poco più avanti vi è una saletta interna in cui è possibile sedersi per mangiare la colazione in comodità con tanto di quotidiano già presente sul tavolo.

“Pensavo di trovare più pasticcini, però l’abbondanza non è sempre sinonimo di qualità.”

Ordino un cappuccino di soia e tra le paste presenti sul bancone caffè, quella che desta la mia attenzione è il kipferl alla crema. Prendo l’ordinazione e mi siedo sul tavolo. Qui sotto la foto della colazione presso la Pasticceria Venezia a Milano:

colazione Pasticceria Venezia Milano
La colazione presso la Pasticceria Venezia a Milano: da sinistra cappuccino di soia e kipferl alla crema

Devo dire la verità, mi aspettavo molto di più dalla Pasticceria Venezia. Il cappuccino era un po’ amaragnolo mentre il kipferl l’ho trovato molto dolce e la crema di quest’ultimo eccessivamente liquida. Ovviamente si tratta di un’opinione personale e a molti questo contrasto dolce potrebbe piacere.

Per quanto riguarda i prezzi devo dire che il costo della colazione presso la Pasticceria Venezia a Milano non è stato eccessivo. Ho speso 2 euro e 70 centesimi per il kipferl alla crema e il cappuccino di soia mentre 0,50 centesimi per un bicchiere d’acqua naturale.

Qui sotto proverò a fare una somma delle votazioni per avere così un punteggio finale.

Recensione Pasticceria Venezia Milano

Cibo - 5.5
Location - 5.8
Servizio - 4
Prezzi - 9
Atmosfera - 7.5

6.4

Un classico a Milano

L'atmosfera rétro potrebbe piacere a tanti, soprattutto a quelli che amano la vecchia Italy. Il cappuccino di soia e il kipferl alla crema purtroppo non hanno soddisfatto le mie aspettative. Non si fa il servizio al tavolo mentre i prezzi sono abbastanza buoni. Ci sono alti e bassi per la Pasticceria Venezia quindi vi consiglio di provarla per capire se a voi andrà meglio.

User Rating: Be the first one !
Tags
Mostrami di più

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close