Roma: ecco quanti soldi ci vogliono per Mahrez

La Roma tenta l’ultimo assalto per Riyad Mahrez

Il club giallorosso è alle prese con la ricerca costante dell’esterno d’attacco da mettere a disposizione di Eusebio Di Francesco. La partenza di Salah, con destinazione Liverpool, ha lasciato un vuoto in quella porzione di campo, tant’è che il d.s. Monchi continua ad essere vigile sul prospetto Mahrez. La Roma ha alzato l’offerta nei confronti del Leicester, mettendo sul piatto ben 35 milioni di euro più bonus, mentre le foxes non appaiono in vena di fare sconti, chiedendo 45 milioni di euro.

L’algerino, per sua espressa volontà, nutre il desiderio di approdare in Italia tra le fila di una squadra, la Roma, che gli consentirebbe di lottare per il titolo di campione d’Italia, oltre che di ritrovare l’ambito e prestigioso palcoscenico della Champions League. Proprio in merito a quest’affare che stenta a decollare, il direttore sportivo Monchi, durante la conferenza stampa di presentazione di Kolarov, ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti che delineano l’atteggiamento da parte della dirigenza capitolina: “Ho già detto nell’ultima conferenza stampa con Defrel che la Roma è arrivata ad un punto che consideriamo giusto, volevo ricordare che era l’offerta più importante nella storia della Roma.

La Roma non offrirà di più, ha fatto un’offerta importante e ha seguito i passi giusti, parlando con il Leicester. La decisione spetta a loro. La palla è nelle loro mani. Aspettiamo e speriamo, continuiamo a lavorare con tranquillità. La squadra è completa al 90%”. In base a quanto dichiarato, la Roma attende fiduciosa lo sviluppo di questa trattativa, senza far trascorrere, però, un lasso di tempo piuttosto prolungato. Nel giro di 7/10 giorni dovrà giungere una risposta definitiva da parte del club inglese, altrimenti i giallorossi vireranno verso altri profili.

Un’idea potrebbe essere interna, ovvero con Di Francesco che dirotterebbe sulla linea a tre avanzata Florenzi, oramai completamente ristabilito dal grave infortunio occorso nella passata stagione. Altrimenti il d.s. Monchi potrebbe dare il via ad una serie di corteggiamenti nei confronti di Munir, esterno d’attacco di proprietà del Barcellona ma nella scorsa annata in prestito al Valencia, oppure calamiterebbe le sue attenzioni su Hakim Ziyech, marocchino classe 1993, in forza all’Ajax.

Mentre per quanto riguarda Strootman, che nei scorsi giorni era stato accostato alla Juventus, con il club bianconero pronto a formulare una prima offerta da 30 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 45, Monchi sentenzia: “ Non abbiamo alcun interesse a parlare con la Juve e con altri club per Kevin, quindi non è possibile parlare di offerte ricevute”. Al momento, tale affermazione, assume i connotati di una vera e propria blindatura, anche se come noto, durante le finestre di calciomercato, non bisogna mai dare nulla per scontato.

Prosegue l’opera di convincimento da parte della dirigenza giallorossa nei confronti del Leicester per far suo Mahrez, calciatore di talento ed estrema qualità che donerebbe un profilo internazionale ad una squadra che si appresta ad iniziare la nuova stagione con rinnovati stimoli ed ambizioni, mettendo nel mirino un tricolore che infiammerebbe una piazza che vive la “romanità” con passione ed elevato ardore.

Tags

Lorenzo Cristallo

Mi chiamo Lorenzo Cristallo, ho 30 anni e vivo a Torre de' Passeri in provincia di Pescara. Sono diplomato con il titolo di ragioniere. Il calcio e' la mia grande passione. Sono tifoso della Juventus ma seguo il calcio in tutte le sue dinamiche a 360 gradi. Sono un tipo socievole, molto preciso e puntuale e amo molto stare in compagnia. Sono un gran chiacchierone e mi piace discutere di vari argomenti non disdegnando quella sana critica nei giudizi delle cose.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close