Lily Allen – Family Man (nuova canzone dal 4° album).

Lily Allen - Family Man

Il ritorno di Lily Allen.

Non è passato molto tempo da quando Lily Allen ha finito di promuovere “Sheezus”, il terzo album discografico uscito nel 2014, ed ora deve iniziare nuovamente il lavoro con le prime canzoni estratte dal 4° album in studio, eh si, avete capito bene, non manca molto all’uscita del nuovo disco di Lily Allen.

Il quarto album di Lily Allen si chiamerà “The Fourth Wall”, ed uscirà a giugno 2017 con le etichette Regal e Parlophone. Lily ci sta lavorando già dallo scorso anno. Si dice che nel mese di aprile dell’anno scorso era in studio con Sean Paul ed il produttore Nicki B.

Due nuove tracce intitolate “Something’s Not Right” e “Soldier“ sono state registrate ed incluse nella colonna sonora di “PAN”.

Allen ha pubblicato in anteprima una nuova traccia chiamata “You’re Onto Me” su Periscope i primi di agosto.

Durante una recente intervista con The Sun, Mark Ronson ha confermato che le nuove canzoni di Lily Allen saranno grandi.

“La sua voce sembra incredibile. I brani su cui sto lavorando sono i più onesti e strazianti che ho mai sentito.”

Lily ha detto che il suo album verrà rilasciato nel mese di giugno, ed è dotato di canzoni che parlano della rottura del suo matrimonio, dei suoi figli e della politica. A proposito di politica, Lily si batte spesso per i profughi che provano ad arrivare in Inghilterra, e la sua presenza in un campo di clandestini ha suscitato diverse critiche.

Qui sotto la canzone “Family Man“, una ballata molto straziante – come dice Ronson – e che sembra parlare appunto della famiglia di Lily Allen. Ancora non si sa se sarà inclusa nel 4° album in studio di Lily, ma presumiamo di si. Si puo’ ascoltare Family Man di Lily Allen qui sotto attraverso la piattaforma Soundcloud.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close