Dave Grohl si esibirà con un pezzo strumentale di 25 minuti

Il frontman dei Foo Fighters sarà in sala prove con tutti i suoi strumenti

Dave Grohl registra 25 minuti da solo con tutti i suoi strumenti

Il frontman dei Foo Fighters, Dave Grohl, ha rivelato che si sta preparando per una nuova sfida: quella di registrare un brano strumentale di 25 minuti, completamente composto e suonato da lui… Davvero impressionante come esperimento!

Dave dice di voler provare una vasta gamma di strumenti per la sua nuova composizione, prima di creare definitivamente la traccia di 25 minuti.

“Ho uno studio, EastWest a Los Angeles, dove andrò a creare una distesa di strumenti: molte batterie, diverse chitarre, bassi, ritmi.”

Comincerò a suonare le basi di batteria, correndo da una batteria all’altra per registrare e sovrapporre le tracce, così come con le chitarre, dice Dave, il quale utilizzerà uno strumento in momenti diversi della traccia.

Il poli-strumentista ha spiegato passo dopo passo le fasi del suo progetto finale ed ha aggiunto:

“La parte migliore è che filmeremo questa esibizione con più telecamere, così alla fine potrete vedere e sentire una traccia suonata per 25 minuti, con sei diversi Dave Grohl che suonano ogni nota, di ogni singolo strumento, tutto in un’unica ripresa.”

Abbiamo visto Dave in un progetto simile con altri grandi artisti poli-strumentisti. Si trattava di in una registrazione multi-camera con Josh Homme e Trent Reznor. Il brano è intitolato Mantra e ve lo proponiamo qui sotto:

Un magnifico tris di strumenti: alla batteria (Dave Grohl), alla tastiera (Trent Reznor) e al basso (Josh Homme). Su una batteria ritmata e secca, è veramente apprezzabile il dolce piano di Reznor.

Che ritmi e melodie utilizzerà Dave per creare la sua traccia di 25 minuti, completamente composta e suonata da lui? Lo scopriremo presto.

Il progetto partirà quando il gruppo tornerà a casa a Los Angeles, dopo l’impegnativo ultimo tour dei Foo Fighters.

Dave ha anche collaborato con sua figlia Violet, lo scorso fine settimana, su una cover del brano di Adele dal titolo When We Were Young.

Tags
Mostrami di più

Ensa Fagnano

Ciao cari lettori. Sono Enza, laureata in Lingue e culture moderne, saltello tra traduzioni, scrittura e vita reale. Mi nutro di musica e libri dacché ne ho memoria. Suono le mie chitarre e dispenso sorrisi per rendere la giornata migliore.Credo nell'arte come unica salvezza per l'umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close