Lost in Space stagione 2: data d’uscita, cast, trama e tutto quello che c’è da sapere

La seconda stagione della serie tv targata Netflix “Lost in Space” è stata ufficializzata! Cosa aspettarsi dalla stagione 2? Ecco tutto quello che sappiamo

Il successo riscontrato dalla serie tv “Lost in Space“, nata per la piattaforma Netflix, ha dato le sue risposte: in arrivo anche la stagione 2. Per chi non lo sapesse già, “Lost in Space” riprende un’omonima serie degli anni ’60, rivisitandola in una chiave più moderna e drammatica.

Il successo della serie è stato istantaneo: come rivelano infatti i dati rilevati da Nielsen, “Lost in Space” ha avuto circa 6.3 milioni di spettatori negli Stati Uniti soltanto nei primi tre giorni sulla piattaforma Netflix. Anche qui da noi le avventure della famiglia Robinson hanno riscosso un discreto successo, e per questo non vediamo l’ora di capire quali saranno le loro sorti nella seconda stagione.

Qual è la data d’uscita della seconda stagione?

Netflix ha annunciato ufficialmente la seconda stagione il 14 maggio 2018 (esattamente un mese e un giorno dopo il lancio della prima).
Le riprese della prima stagione sono durate circa sette mesi, ma c’è da considerare la post-produzione, che aggiunge altri mesi. Nella migliore delle ipotesi, quindi, potremmo aspettarci di vedere una seconda stagione verso la fine del 2019 o, più probabilmente, nell’aprile del 2020.

È interessante notare che gli attori protagonisti della serie – Molly Parker, Toby Stephens, Parker Posey e Ignacio Serricchio – non hanno ufficialmente alcun progetto imminente tra i loro impegni. Quindi, se gli script sono vicini al completamento, le riprese potrebbero iniziare presto, il che potrebbe in qualche modo velocizzare l’arrivo della seconda stagione.

Chi tornerà nel cast?

Da quello che abbiamo visto, tutti i personaggi principali della prima stagione sopravvivono, anche se la famiglia dei Robinson rimane separata dal resto del gruppo: la loro nave, la Jupiter 2, è stata portata fuori rotta verso una destinazione sconosciuta.

Nel cast torneranno di sicuro i genitori Maureen e John, interpretati rispettivamente da Molly Parker e Toby Stephens. Naturalmente ci saranno anche i figli, Judy, Will e Penny interpretati dagli attori Taylor Russell, Maxwell Jenkins e Mina Sundwall.

Non mancherà all’appello nemmeno Don West, il contrabbandiere interpretato dall’attore Ignacio Serricchio.

Separati dalla nave terrestre The Resolute, non è noto se seguendo i Robinson, avremo modo di vedere cosa accade agli equipaggi delle altre astronavi Jupiter. Probabilmente avremo modo di rivedere il politico Victor Dhar (Raza Jaffrey) insieme a suo figlio Vijay (Ajay Friese), che ha stretto una tenera relazione con Penny Robinson.

Come è accaduto nella stagione 1, dove c’è stato il cammeo di Bill Mumy, uno degli attori della serie anni ’60, è probabile che ne saranno presenti altri nella stagione 2.

Lost in Space 2: la trama

Cosa accadrà nella seconda stagione di “Lost in Space“? La prima stagione si è conclusa con un epico cliffhanger dato che, proprio quando pensavamo che i Robinson fossero ormai al sicuro (per la prima volta in tutta la stagione!) riunendosi con gli altri colonizzatori alla The Resolute, sono stati misteriosamente portata via in un posto sconosciuto. L’unica ipotesi possibile, è che a trascinarli via sia stato il motore alieno che hanno a bordo.

Secondo Will, il posto in cui si trovano è collegato a un disegno del suo androide, una specie di “Pianeta dei robot”. Indubbiamente sarà questa la base della prossima stagione.

Siamo anche sicuri di scoprire perché i coloni umani hanno usato questa tecnologia aliena rubata. Si presume quindi che ci saranno altri flashback per spiegare perché i robot hanno a che fare con l’umanità.

La destinazione originale della Resolute era Alpha Centauri, dove giaceva il futuro dell’umanità. Victor e i suoi coloni continueranno il viaggio o tenteranno di riconnettersi con i Robinson?

Il Robot tornerà nella seconda stagione di Lost in Space?

Una delle cose che sta più a cuore agli spettatori e ai fan di “Lost in Space” è di certo l’ambigua amicizia tra Will e il Robot. Tutto ci porta a pensare che il Robot tornerà anche nella stagione 2, perché semplicemente non può andare diversamente!

Come abbiamo visto nel finale di stagione, il Robot è stato coinvolto in una battaglia con un suo simile e sembra che abbia posto fine alla sua esistenza nel bel mezzo dello spazio. Eppure, l’abbiamo già visto “morire” una volta, quindi non c’è motivo di temere di non rivederlo nella seconda stagione. La tesi resta, a maggior ragione valida, se la Jupiter 2 si troverà davvero sul “Pianeta dei robot”.
Ci aspettiamo più azioni Robot e forse anche alcuni flashback con i robot che incontrano gli umani per la prima volta.

Uno degli showrunner di “Lost in Space”, Burk Sharpless, ha anche rivelato che le ragioni per cui il robot ha salvato Will Robinson nel finale, nonostante fosse legato alla Dottoressa Smith, verrà spiegato nella prossima stagione.

Che dire… spazio alla fantasia e alle teorie dei fan. Per scoprire cosa accadrà davvero alla coraggiosa famiglia dei Robinson, ci toccherà aspettare un po’.

Mostrami di più

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close