Il primo trapianto di pene effettuato in USA. Ecco com’è andata.

primo trapianto di pene
questi chirughi sono quelli che hanno effettuato il primo trapianto di pene u un essere umano.

Non era un trapianto per ragioni estetiche ma per un problema serio. All’uomo di 64 anni era stato asportato il pene per via di un tumore e quindi i chirurghi dovevano fare il trapianto che avrebbe ridato le funzioni sessuali all’uomo. L’intervento è avvenuto presso il Massachusetts General Hospital di Boston ed è durato più di mezza giornata, 15 ore per la precisione.

L’uomo, che di nome fa Manning, ha rivelato al New York Times che voleva tornare come prima. L’uomo ha detto che non ha sentito alcun dolore ma il chirugo Curtis L.Cetrulo, chirurgo plastico che ha portato a termine il trapianto ci va cauto: “E’ una terra inesplorata, quindi dobbiamo valutare ancora la situazione, bisogna essere cauti.”

Il chirurgo però è sembrato ottimista ed ha detto che il paziente potrà urinare nel giro di poche settimane, ed anche avere rapporti sessuali. Il pene proveniva da una persona deceduta.

Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close