Quest’oca è morta a 42 anni, era cieca e bisessuale

Thomas è appena morto all’età di 42 anni, ma non è per questo che è così famoso

Ci sono alcune storie che ci affascinano per la loro pura stranezza. E quella di questa oca è una di quelle.

Spesso, non c’è modo di sapere se altri al di fuori della nostra cerchia apprezzeranno la stessa bellezza che proviamo noi. Ma il popolo della Nuova Zelanda sapeva che la storia di Thomas the Goose avrebbe avuto una certa risonanza. Thomas ha vissuto fino a 42 anni, e prima della sua morte era diventato una celebrità locale, ma non perché era vecchio. Era amato da tutti e quando dico tutti è perché esiste un motivo.

Thomas era cieco e bisessuale. Si innamorò di un cigno nero di nome Henry e trascorsero insieme 24 anni. Quando un altro cigno nero, Henrietta, si presentò a lui, Thomas non rifiutò il flirt.

Insieme, hanno allevato 68 cigni per sei anni, e in quel momento è diventato un interesse locale per gli appassionati di uccelli.

Henry è morto nel 2009 e Henrietta è volata via con un altro cigno, lasciando Thomas da solo. Aveva i suoi figli, ma che poi sono stati rubati successivamente da un’oca di nome George.

Thomas è stato portato al Wellington Bird Rehabilitation Trust per vivere gli ultimi anni della sua vita. Ha trascorso le sue ultime giornate con altri uccelli ciechi fino alla sua morte.

Thomas sarà sepolto vicino a Henry nel luogo in cui hanno cresciuto i loro figli.

L’amore è amore! Ciò dimostra che alcune relazioni – tra uccelli o oche e cigni – sono belle come quelle degli esseri umani.

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close