4 cose folli che l’imperatore romano Nerone ha fatto per divertimento.

4 cose folli che l'imperatore romano Nerone ha fatto
4 cose folli che l’imperatore romano Nerone ha fatto – ecco Nerone che suona mentre Roma brucia.

L’impero romano è durato per un lungo periodo di tempo, ed in quei centinaia di anni era difficile emergere come imperatore. Delle volte avevi bisogno di costruire qualcosa di enorme o essere indicibilmente crudele. Nerone rientra in quest’ultima categoria. Anche se ha governato solo per 13 anni, ha lasciato l’amaro in bocca a tutto l’impero. Ha anche lasciato un cammino di distruzione dietro di sé. Qui ci sono solo alcune delle cose orribili che Nerone ha fatto durante il suo breve regno…

1. Ha ucciso sua madre.

Non molto tempo dopo essere diventato imperatore alla veneranda età di 14 anni, Nerone si convinse che sua madre stava tramando contro di lui. Per un certo tempo, i due avevano quasi governato insieme, ma a poco a poco ha perso i rapporti con il figlio. Nel 59 D.C Nerone ordinò al suo esercito di affondare una nave dove viaggiava sua madre. Quando lei è sopravvissuta e ha nuotato verso riva, un gruppo di soldati l’ha incontrata ed uccisa. Le sue ultime parole prima di morire furono: “Siete venuti a vedere me, ma se siete qui per fare un crimine, credo che nulla centri con mio figlio, lui non ha ha ordinato l’omicidio di sua madre. “

2. … Poi ha ucciso la sua prima moglie.

Nerone e la sua prima moglie Ottavia non andavano d’accordo. Dopo diversi anni di matrimonio, i due sono stati allontanati e l’imperatore crudele ha deciso che voleva sbarazzarsi di lei. Prima ha divorziato da lei e l’ha accusata di adulterio. Quando il popolo romano non ha preso di buon occhio le sue accuse, ha bandito Ottavia. Ha poi tentato di condannarla a morte per il suo presunto adulterio. I rapporti da tempo sostengono che le accuse di Nerone erano così infondate che nemmeno sotto tortura, i testimoni non ammisero la colpevolezza di Ottavia. Alla fine, però, Nerone ha ottenuto i suoi scopi e Ottavia fu uccisa.

3. Ha causato il il grande incendio di Roma.

Di tutte le cose che Nerone fu presumibilmente responsabile, il grande incendio di Roma potrebbe essere la peggiore. L’incendio, che ha bruciato per diversi giorni e notti, ha portato morte e distruzione nella città. Secondo diversi storici del tempo, Nerone suonava musica nel palazzo mentre la città bruciava. Mentre la causa esatta del fuoco non è mai stata determinato, ci sono quelli che credono sia stato Nerone stesso ad appiccare il fuoco per poi costruire un nuovo palazzo.

4. Poi ha accusato i cristiani per l’incendio.

Indipendentemente dalla causa effettiva dell’incendio, Nerone ha dato la colpa ai cristiani. A quel tempo, i cristiani erano una piccola minoranza antipatica a Roma. Sotto gli ordini di Nerone, i cristiani sono stati rastrellati e sottoposti ad atti orribili con torture prima di essere brutalmente assassinati. Ci sono storie che parlano di un Nerone che ordinò di buttare olio sui cristiani, appenderli ai pali, e poi appiccare le fiamme nel suo giardino. E’ stato detto Nerone passeggiava di notte nel suo giardino mentre ammirava i corpi dei cristiani in fiamme.

il regno di Nerone si concluse nel 68 DC

Alla fine, il regno del terrore di Nerone giunse al termine. Un governatore romano non appoggiò più Nerone e nel giugno del 68 C, il Senato romano dichiarò Nerone un nemico del popolo ed anche le sue guardie si rivoltarono contro di lui. Con nessun altro posto dove stare e temendo per la sua vita, Nerone si suicidò. Fu il primo imperatore romano a farlo.

 

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close