Obi-Wan Kenobi avrà il suo spin-off: possibile titolo e sinossi

Il film dedicato all'amato maestro jedi, dovrebbe essere annunciato ufficialmente al prossimo D23. Nel ruolo del protagonista troveremo ancora Ewan McGregor

Mentre gli occhi di tutto il mondo sono puntati su “Solo: a Star Wars story” di Ron Howard, presentato in questi giorni al Festival di Cannes, già si inizia a parlare del prossimo capitolo legato all’universo di Star Wars (e no, ovviamente non parliamo della trilogia sequel in corso, ma della saga parallela a cui appunto, appartiene “Solo”).

Il nuovo capitolo, che uscirà tra due anni, sarà dedicato ad una delle figure più carismatiche di “Guerre Stellari”, ovvero Obi-Wan Kenobi.

Da Alec Guinness a Ewan McGregor

Tra i personaggi più amati dell’intera saga, il saggio maestro Jedi, mentore fraterno di Anakin (poi divenuto Darth Vader) prima, figura quasi paterna per  poi, Obi-Wan é stato interpretato da due grandi attori.

Nella trilogia originale, quella in cui appare più anziano, fu Alec Guinness a dare, con la sua barba bianca e lo sguardo vivace, il carisma al maestro; nella trilogia prequel invece (quella degli anni duemila per intenderci), in cui il nostro beniamino appare in versione giovanile, fu Ewan McGregor ad assumersi l’onore e l’onere di interpretarlo. La sua metamorfosi attraverso i primi tre episodi é da manuale: se nel primo lo troviamo poco più che adolescente, apprendista del maestro Qui-Gon Jinn (Liam Neeson), lo vediamo poi trasformarsi nello spirito e nell’aspetto, in maniera direttamente proporzionale al suo legame con Anakin, fino ad assumere quasi completamente l’immagine del Kenobi di Sir Guinness.

E sarà ancora il celebre attore scozzese ad interpretare Obi-Wan Kenobi nel prossimo “A Star Wars story”.

Possibile sinossi e titolo

Nella linea temporale della saga, il film dovrebbe collocarsi subito dopo “La vendetta dei Sith”, quindi tra la trilogia prequel e quella originale, quando Anakin era già diventato Darth Vader e Luke e Leya separati e mandati a vivere lontani l’uno dall’altra.

Tmz ha (non si sa come) snocciolato una possibile sinossi:

Obi-Wan vive come un eremita su Tatooine, continuando a vigilare segretamente sul giovane Luke Skywalker, che lui stesso a consegnato a Owen Lars. Le continue tensioni tra i fattori locali e alcuni Tusken – guidati da uno spietato capo guerriero – lo porteranno ad uscire allo scoperto, risvegliando il suo spirito Jedi.

Quanto ci sia di vero e plausibile in questa traccia, é ancora presto per dirlo ma sappiamo quasi per certo che alla regia siederà Stephen Daldry ( “Billy Elliott”).

Il progetto “Obi Wan” é per il momento ancora “ufficioso”: la Disney dovrebbe annunciarlo a luglio durante il prossimo D23 e dovremmo anche scoprire se, come sostiene Tmz, il titolo sarà “Obi-Wan: a Star Wars story”. 

Le riprese dovrebbero iniziare nel 2019 e la data di uscita più probabile rimane il dicembre del 2020.

Insomma, si parla di pazientare ancora um bel po’, ma promettiamo di tenervi aggiornati.

Tags
Mostrami di più

Lisa Coraini

Ciao! Io sono Lisa, sono nata a Ferrara nel lontanissimo 1981. Sono la mamma sognatrice di due fanciulli e alla comunissima routine di commessa, contrappongo la straordinaria passione per il cinema: a 3 anni infatti, grazie ai miei nonni metto piede per la prima volta in una sala cinematografica e ne rimango letteralmente folgorata. Steven Spielberg diventa subito il mio regista prediletto. Amo scrivere, viaggiare (meta preferita: la verde Erin) e... La musica! Micheal Jackson, George Michael, Dire Straits e gli U2 sono gli artisti con i quali cresco, ma il mio grande amore sono sempre stati e sempre saranno i grandissimi Queen.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close