Kesha bloccata dalla Sony, i fan firmano petizioni per farla lavorare.

 

Più di 55.000 fan di Kesha hanno firmato una petizione online chiamando in causa Sony Music affinché liberi la pop star così che possa lasciare del nuovo materiale musicale. .

La cantante di Tik Tok è bloccata in una battaglia legale con il suo produttore Dr. Luke dallo scorso anno, quando lei lo ha accusato di una serie di reati, tra cui le molestie sessuali, violenza sessuale ed abuso emotivo.

Nel lavoro di ufficio che seguì il tutto, Kesha ha aggiunto la Sony nella sua causa, sostenendo che sapevano del comportamento di Dr. Luke e dichiarando che lei è legata alla casa discografica, e che non puo’ collaborare con altri produttori di musica, editori, o etichette discografiche per rilasciare nuove canzoni.

Kesha ha chiesto ai dirigenti di Sony di dargli un permesso per registrare qualche nuovo singolo, ma hanno rifiutato, ed il suo avvocato Mark Geragos ha detto, “Sony non vuole lavorare con Kesha meno che lei non accetti di lavorare con la società di Dr. Luke).”

I suoi avvocati sono andati di nuovo in tribunale nel mese di ottobre per chiedere un’ingiunzione preliminare, nel tentativo di revocare il divieto, ed ora i suoi fan hanno creato una petizione indirizzata a Sony Music Entertainment ed al suo amministratore delegato Doug Morris.

Sul sito Care2 per le petizioni, i fan scrivono, “Si prega di firmare la petizione per dire a Sony di liberare Kesha – #FreeKesha – non costringendola a lavorare con il suo presunto violentatore!”

La pagina ha raccolto 55.332 firme.

Anche noi non vediamo di sentire ancora una volta le canzoni di Kesha.

 

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close