L’inno americano cantato da Fergie all’NBA All Star Game non è stato di gradimento… ascoltalo e giudica tu!

L’ex star dei Black Eyed Peas ha cantanto l’inno nazionale degli Stati Uniti prima dell’inizio dell’NBA All-Star Game del 2018, tenutosi allo Staples Center di Los Angeles la scorsa notte.

Molte celebrità, personaggi televisivi e naturalmente famosi giocatori NBA erano presenti e, beh, probabilmente hanno assistito a quest’esecuzione di “The Star-Spangled Banner” che forse non è stata delle migliori… se non la peggiore, a detta di alcuni.

Guarda l’esibizione di Fergie

Esito decisamente migliore ha avuto il live set dei riformati N.E.R.D. in occasione dello show di metà partita:

Pharrell Williams e compagni hanno proposto al pubblico le versioni dal vivo dei propri cavalli di battaglia  “Lapdance”, “1000” e “Rock Star”: l’esibizione è stata impreziosita dall’intervento dei Migos, coinvolti nello show in veste di ospiti.

Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo... Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close