L’Isis ai migranti: “tornate a casa, ci pensiamo noi a voi.”

In un video apparso sul canale Wikilao, l’Isis invita i migranti a tornare a casa, e che ci avrebbero pensato loro a sistemare le cose. Si mette in moto la propoganda dell’Isis, che prima aveva messo in rete la foto della bimba turca in lacrime con la scritta “Il pericolo di abbandonare la Casa dell’Islam” ed ora ha postato questo video, dove appare anche il leader dell’Isis Al Baghdad che parla di questa fuga dalle terre dei profughi e li invita a rientrare a casa, mischiando immagini e confondendo un po’ le idee con il montaggio della clip.

Nel video appare anche il logo della marina militare italiana, che ormai da anni è impegnata a salvare tantissimi profughi da morte certa.

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close