Eminem attacca pesantemente il Presidente degli USA Donald Trump

Tutto sul nuovo album del rapper e sugli attacchi anti-Trump

L’ultimo album di Eminem é recentemente uscito in tutti i servizi di music streaming. Nel progetto il rapper attacca pesantemente Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i suoi seguaci.

“The people that support him are the people he cares about the least and they don’t even realise it”

Eminem ha comunicato il suo odio verso Trump in una nuova intervista. L’artista ha dichiarato che i supporters del Presidente sono stati indottrinati da Trump stesso.

Parlando con Volture, la rap star ha ammesso di essere stato inizialmente divertito all’idea di una simile presidenza. Ad ogni modo Eminem si é subito reso conto che, effettivamente, il fenomeno Trump stava rapidamente prendendo piede durante le elezioni americane. Inoltre la celebrità non era assolutamente d’accordo con i commenti razzisti comunicati dal repubblicano.

Eminem ha dichiarato di non poter nemmeno più vedere il telegiornale. In effetti, basta semplicemente la vista di Trump a far infuriare l’artista. Inizialmente, il rapper non ci vedeva nulla di male nella candidatura del business man, ad ogni modo, quando Eminem ha visto il vero volto di Trump, ha subito cambiato idea.

Eminem foto 2017
Eminem

 

Eminem e i suoi  progetti anti-Trump

Eminem ha cercato di esprimere e comunicare il proprio pensiero sul politico attraverso i propri testi. Inizialmente, il rapper aveva pubblicato un semplice ma efficiente freestyle anti-Trump.

Successivamente l’artista si é cimentato in un intero album dedito a esporre le proprie idee contro il presidente. Nell’album Revival, Eminem vuole comunicare quanto sia stata sbagliata la scelta di un candidato simile. L’artista ha fatto sfociare tutta la propria rabbia nel proprio progetto al fine di raggiungere, con il proprio messaggio, il maggior numero di persone possibile. Tutto ciò si può notare nelle canzoni dell’album in cui Eminem non perde mai l’occasione di insultare il Presidente.

In ottobre Eminem ha attaccato nuovamente Donald Trump esibendosi con il suo famosissimo freestyle in occasione dei BET Hip-Hop Awards.

Marshall Mathers ha preso la palla al balzo per parlare anche di temi molto più profondi come la protesta di NFL, le recenti tragedie causate dagli uragani, gli sfarzosi viaggi del presidente nei suoi golf resort e molto molto altro.


Che dire… Eminem ha centrato proprio nel segno! il suo album pubblicato poco tempo fa é stato un successo e sta screditando l’immagine di Donald Trump in tutto il mondo. Ormai l’odio verso il Presidente é sfociato in una guerra aperta a suon di rime!

Tags
Mostrami di più

Irene Chiaia

Ciao a tutti carissimi wonder fans sono Irene e ho 21 anni. I due difetti che mi contraddistinguono sono la caparbietà e la curiosità, infatti sono molto ostinata in tutto ciò che faccio e sono sempre alla ricerca di nuove esperienze ed emozioni. Nella vita di tutti i giorni sono un ingegnere del suono, un’artista una cantante e una regista radiofonica. Come potrete immaginare la musica é la mia vita!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close