Tech

“Project Morpheus”, la realtà virtuale made SONY

Dopo molti mesi di voci e speculazioni , Sony ha ufficialmente annunciato il suo prototipo di realtà virtuale per PlayStation 4 , soprannominato Project Morpheus. Il display montato sulla testa presenta una visiera bianca con un nero che avvolge la zona degli occhi, nei bordi il dispositivo emana un LED blu. Il prototipo sarà disponibile agli sviluppatori al più presto in modo che questi inizieranno a creare una line-up importante.

 

project morpheus
project morpheus

 

Durante la presentazione al GDC 2014, Shuhei Yoshida (Playstation head) ha parlato di come l’ industria videoludica è cambiata nel tempo, grazie ai progressi tecnologici. La realtà virtuale , dice, “potrebbe plasmare il futuro dei giochi”, aumentando l’immersione con un senso di presenza durante il gioco. Yoshida ha mostrato le funzionalità delle cuffia VR , iniziando con il PlayStation Move sviluppato per questo prototipo .

“Crediamo che Morpheus rafforzerà ulteriormente il mondo di PlayStation 4 con una perfetta integrazione con PlayStation Camera, DualShock 4 , e PS Move “, ha detto Yoshida .

Dr. Richard Marks – PlayStation ricerca e sviluppo –  si è affrettato a sottolineare le capacità del prodotto che andranno oltre i giochi. Uno dei progetti a cui Marks sta attualmente lavorando comporta una passeggiata virtuale sulla superficie di Marte , in collaborazione con la NASA . Sony ritiene che i sei principi di VR siano: fuoco a vista, il suono, il monitoraggio, il controllo, la facilità d’uso, i contenuti .

Project Morpheus
Project Morpheus

Marks ritiene che Sony ha un vantaggio riguardo Visuale e Reparto Sonoro , grazie al suo display ad alta definizione e audio. Il tracking per il Morpheus può essere gestito dalla tecnologia PlayStation Move, oltre alla telecamera PlayStation. Per quanto riguarda il controllo , Morpheus si avvarrà dei sensori del DualShock 4 e della luce incandescente. Marks afferma che Sony intende sviluppare un Morpheus facile da usare.

Sony ha inoltre indicato un numero di sviluppatori software, tra cui Epic Games e Crytek, che sono già a bordo con il Project Morpheus. Anton Mikhailov dice che l’azienda sta trattando VR come “un mezzo, non una periferica . ”

Per quanto riguarda i giochi compatibili, Sony ha mostrato una demo di un game sottomarino sviluppato da Sony London chiamato The Deep, oltre ad annunciare la compatibilità Morpheus per Thief e EVE Valkyrie. Stranamente, Oculus VR aveva precedentemente annunciato quest’ultimo come Oculus Rift esclusiva.

E’ chiaro che il progetto Morpheus potrebbe avere un grande impatto sul futuro dei videogames su PlayStation 4. Poiché il dispositivo è ancora un prototipo, Sony non ha rivelato le specifiche finali. Ma il prototipo attuale include un display 1080p, il monitoraggio posizionale a 360 gradi. La società ha anche curato con  particolare attenzione il design ergonomico e Morpheus consentirà l’uso di altre cuffie audio wireless.

Provandolo sono stati riscontrati alcuni bug tipo una scia quando si muove improvvisamente la testa ma sony è a conoscenza dell’errore e presto sistemerà il tutto.

[fb_button]

Ringraziamo spaziogames.it per il video dove vengono mostrate le potenzialità del disposito:

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine. Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale. Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close